giovedì 23 maggio 2013

6 in stand by di Silvia Scibilia Recensione

Oggi diamo spazio al libro di Silvia Scibilia, 6 in Stand-by edito da Butterfly Edizioni. Ho comprato il libro durante la fiera di Modena, è uno dei pochi che ancora non avevo acquistato e che mi incuriosiva parecchio... a partire dalla copertina che mi comunica un senso di malinconia e di attesa.

Vi lascio ai dati e alla trama del libro, per finire la mia recensione :)



 Titolo: 6 in stand-by
Autore: Silvia Scibilia
Editore: Butterfly Edizioni
ISBN: 9788890575334
Pagine: 348
Prezzo: 15,50 €
I Edizione luglio 2011 – I ristampa dicembre 2011
Trama: Lei, sensibile e sentimentale, lui, concreto e ambizioso. Due strade che si incrociano, un destino che li mette alla prova. Laura non si riconosce più nella sua storia d’amore con Massimo: una volta sposati sono cambiate le prospettive e la sicurezza della loro unione sembra improvvisamente vacillare, e di mezzo c’è anche un figlio. Che cosa fare? Riprendere in mano la propria vita o stare a guardare la propria relazione mentre se ne va in frantumi?
Un compromesso: lasciare tutto in stand-by.
Una storia toccante e travolgente, che mette a nudo i sentimenti di un uomo e di una donna visti nelle loro fragilità, nelle loro inquietudini. Un viaggio in flashback per ricomporre i tasselli di vita di un amore, ma non solo, perché questo romanzo è molto di più… Tocca temi attuali come la sessualità, la gelosia, la morte, le difficoltà matrimoniali, arrivando ad essere, grazie alla sua semplicità, un’eco di speranza e di fiducia.

Chi è Silvia Scibilia?
Silvia Scibilia nasce a Erice, il 09/01/1970. È residente a Trapani, diplomata all’Istituto magistrale di Trapani, è un’educatrice privata. Nel 2008 ha pubblicato Ghiacciolo con Nutella con la casa editrice il filo. Ripubblicato nel settembre 2010 da ARPANet come finalista del concorso Chickcult 2010. Del 2010 è inoltre la pubblicazione di Odio amare, sequel di Ghiacciolo con Nutella. Durante gli ultimi anni si è dedicata alla stesura di un romanzo storico.
Attualmente collabora con il settimanale Il quarto potere come opinionista per la rubrica Cuore matto, che si occupa di casi di violenza domestica.
 
Per conoscere meglio il suo romanzo 6 in stand-by: http://6instandby.wordpress.com/
Per seguirla nel suo blog: http://lilith096732.wordpress.com/
L’autrice in facebook: https://www.facebook.com/silvia.scibilia
 
Recensione
 
Ho adorato questo libro a partire dalla copertina, una volta cominciato a leggere sono rimasta completamente affascinata dallo stile particolare dell'autrice.
Ha un modo di scrivere vivido, forte che impatta subito a livello emotivo. I personaggi, protagonisti delle vicende, saltano fuori dalle pagine come fossero veri e reali. Non sono i soliti caratteri già visti, la stessa Laura è una ragazza, sì bella, ma molto particolare, ha un suo modo di vivere e di comportarsi che la fa apparire diversa da qualsiasi altra protagonista di libro. Si vive la sua incertezza, la sua insofferenza.
E' bello l'alternarsi di queste scene presenti a interi flashback di quella che è stata la vita di Laura. E' bello scoprire come due caratteri così diversi abbiamo saputo trovarsi all'improvviso perchè Laura e Massimo sono come il dì e la notte: lui è concreto e ambizioso, lei istintiva e volubile.
Insomma sono dei personaggi veramente curati al livello psicologico, così tanto curati da sembrare reali.
Complimenti a Silvia e al suo "6 in stand by"!
 
Dicono di lei:
I personaggi di 6 in stand-by mi hanno dato emozioni come gioia, rabbia, ansia… mi hanno tenuto compagnia come se fossero dei veri amici.” Elena
Come sempre Silvia riesce a cogliere uno squarcio di realtà vera e cruda con un linguaggio piacevole ed accattivante! I personaggi vivono una vita che appartiene sicuramente a tanta gente che ci si può rispecchiare.”   Lisa
Una lettura intensa attraverso cui una donna e un uomo si scoprono e ri-scoprono… una lettura che avvince e convince.” Rossana
Uno stile vivido e fresco, una storia attuale e travolgente che farà vibrare il cuore di molti.”
L’autrice riesce a muoversi con sorprendente disinvoltura tra i personaggi, tutti ben definiti, in un paesaggio dove non mancano certo i colori, spesso contrastanti, della società. Così le pagine scorrono sotto gli occhi del lettore combattuto tra la sorpresa ed il fascino, tra il rosso della passione, il candore dell’ingenuità, ed i colori degli interessi personali, talvolta teneri, altre volte violenti, a seconda degli interessi e del carattere. I periodi e le pagine, scritte in punta di penna da una mano che sa sempre intingere nel calamaio con il colore giusto, scorrono veloci, talvolta travolgenti, tanto da fare sentire il lettore protagonista o, quanto meno, incuriosirlo per sapere cosa c’è nella pagina successiva.” Salvatore Spoto, scrittore e giornalista.
 
Consiglio vivamente questa lettura! Per chi volesse acquistarlo può comprarlo su http://www.blomming.com/mm/ShopButterflyEdizioni/items/6-in-stand-by-di-silvia-scibilia?page=1&view_type=thumbnail
 
Buona lettura,
 
Licio
 
 


Nessun commento:

Posta un commento