giovedì 9 marzo 2017

Recensione: Lucas di Jay Mclean (english edition)

Carissime lettrici questa volta vi parlo di un romance uscito in America lo scorso novembre,"Lucas" nato come uno spin off della serie "A more than Series" e ci racconta la storia del fratello maggiore dei Preston.


Titolo: Lucas
Autore: Jay Mclean
Genere: Rosa
Pagine: 355
Costo ebook: € 3,76
Gratis Kindle unlimited

Sinossi: 
In a sprint, every millisecond counts. 
When you’re waiting for love, those milliseconds can feel like eons. High school senior Lucas Preston has it all: star of the track team, a scholarship waiting for him, an apartment to himself and a revolving door of girlfriends. He also has an older sister, five younger brothers and a father who relies on him to make sure those brothers don’t kill each other. His saving grace? Lois “Laney” Sanders, a girl he started to fall in like with when he was just eleven. A girl who became his best friend, his confidant, his courage. It took only sixteen clicks and eight seconds for Lucas to realize that his like for Laney had turned into love. Eight life-changing seconds. It’s also the exact length of time it took to lose her.







Trama tradotta da Francesca Mangifesta:

In uno sprint ogni millesimo conta. Quando ami quei millesimi sembrano secoli.
Lucas Preston ha tutto... leader della squadra di atletica, un borsa di studio per l'università un appartamento tutto per sé e diverse ragazze che gli girano intorno. Lui ha cinque fratelli minori, una sorella maggiore, e un padre che si affida a lui perché tutto fili liscio a casa.
La sua ancora di salvezza? Lois "Laney'" Sanders una ragazza che gli piace da quando aveva undici anni.
Lois diventerà la sua migliore amica la sua confidente e il suo coraggio.
Ci sono voluti solo 16 click e 8 secondi a Lucas per realizzare di amare Laney. 8 secondi che gli hanno cambiato la vita.
Gli stessi 8 secondi che gli sono occorsi per perderla...
POV alternati



Recensione:
Posso dire con assoluta tranquillità che Lucas è dolcissimo. Non mi scioglievo così davanti a un personaggio dai tempi di Archer Hale (Dimmi che sarai qui di Mia Sheridan).
Il libro inizia trasportandoci nel presente e troviamo Lucas in una cella disperato e coperto di sangue mentre si chiede se riuscirà più a vederla. Ho catturato la vostra attenzione? Bene... Ma sapremo cosa è successo solo verso la metà del libro e io non vi dirò nulla... Cattiva? Non posso svelarvi tutto perché finireste per odiarmi.
Lucas vive con la sua famiglia nel Nord Carolina dove suo padre ha un'impresa edile. Lois invece si trasferisce con suo padre nella stessa città perché lui ha ottenuto un lavoro come caposquadra con i Preston. I protagonisti si incontrano quindi giovanissimi e inizia questa dolcissima amicizia che si trasformerà in un legame forte e indissolubile. Lucas ha alle spalle dei genitori che si amano e dei fratelli che lo adorano. Lois invece ha soltanto il suo papà perché la mamma ha abbandonato entrambi per un altro uomo. I nostri protagonisti andranno a scuola insieme e inizieranno a provare un po' più dell'affetto ma ci metteranno tantissimo tempo a capire di essere molto più che amici.
In questo libro vivremo tantissime emozioni ma le lezioni più importanti sono due:
Il vero amore vuol dire essere l'eroe di qualcuno quando affrontano i cattivi. Voler essere colui che li salva. Il suo Wonderwall  (cit. canzone Oasis)

Buono è il nemico di grandioso, Luke e io voglio essere grandiosa!



Vi sfido a non innamoravi di questo protagonista molto umano nei suoi errori, in fondo è un uomo, ma che non farà altro che voler rendere felici "quegli occhi, quegli occhi che lo avrebbero rovinato".

Buona lettura a tutti,
Francy M.



Compra con click



1 commento:

  1. Mi hai fatto emozionare di nuovo !! Grazie per il tuo contributo, non vedo l'ora di leggere il libro !!

    RispondiElimina