mercoledì 3 maggio 2017

Recensione: Tutte le stelle del cielo di Angela Contini

Carissime, oggi vi racconto del nuovo romanzo di Angela Contini edito da Newton Compton editore: Tutte le stelle del cielo. Secondo volume stand alone di una trilogia dedicata al Vermont.


Titolo: Tutte le stelle del cielo
Autore: Angela Contini
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Costo: € 3,90
Uscita: 4 maggio
Dall’autrice del best seller Tutta la pioggia del cielo 
Una storia romantica che punta dritta al cuore 
La vita di Kyle Hawkins è alla deriva.Quando viene arrestato per guida in stato d’ebbrezza, possesso di stupefacenti e molestie, il padre lo spedisce a Pretty Creek, nel Vermont, ad aiutare il nonno che ha un negozio di fiori. La provincia è l’inferno per Kyle che, senza amici, va nell’unico pub della cittadina a ubriacarsi; proprio lì lavora Katherine Hutchinson, la vicina di casa del nonno con mille problemi, innamorata di Kyle da sempre. Sarebbe meglio per entrambi stare lontani, ma Kathy è ancora attratta dal ragazzino di quattordici anni a cui ha dato il primo bacio, mentre l’attaccamento di Kyle alla ragazza diventa un modo per scacciare i suoi demoni... 
Hanno scritto di Tutta la pioggia del cielo : «Una scrittrice di grande talento che è riuscita a fare quel che ogni buon scrittore spera: restare nel cuore di qualcuno con la propria opera.» «Simpatico, dolce, commovente, ami i personaggi, vivi con loro ogni passo. Un romanzo che, una volta finito, ti mancherà.»

Recensione:

Non mi è per niente semplice iniziare la recensione di questo romanzo e il motivo non è che non mi sia piaciuto. Al contrario questo romanzo mi è piaciuto così tanto da lasciarmi la sensazione di voler raccontarvi tante cose ma da non riuscire a farlo in maniera coerente è organizzata. Questo è l’effetto che mi fa Angela Contini, che molti conoscono come Angela Ryan. La stessa sensazione l’ho avuta leggendo Tutta la pioggia del cielo e alla fine per recensirlo sono ricorsa allo stratagemma di un elenco puntato. Stavolta il romanzo non si presta alla medesima sorte ed io sto ancora cercando di dibattermi su quale dei due io abbia amato di più. Probabilmente la scelta è impossibile e impensabile perché sono storie che, nonostante presentino lo stesso stile fresco e pulito di Angela, toccano corde  diverse del cuore. Se nel primo la scena era riempita dagli scontri verbali di due personaggi cocciuti come Vittoria e Nath, in Tutte le stelle del cielo le note si fanno più intense, a tratti dolorose, sofferte e non vi nascondo che a tratti mi ha strappato qualche lacrimuccia. 
Con questo romanzo Angela è riuscita a solleticare in me una ridda di emozioni diverse e uniche. Una tenerezza sconfinata, un senso di protezione, un bisogno di essere amati… in più punti mi si è stretto il cuore ed è uscita la mia versione crocerossina pronta a correre a dare una mano. 
Kyle e Katherine sono due anime segnate dalla vita, prese letteralmente a schiaffi dal destino beffardo e crudele ma reagiscono in modi diametralmente opposti. Sono la luce e il buio, il rovescio di una stessa medaglia. Anche se alla fine i motivi che li hanno spinti a soffrire e a reagire così diversamente sono completamente differenti da spiegare perfettamente per quale motivo le loro reazioni alle avversità sono state opposte.
Sono personaggi che con poche pennellate hanno catturato la mia attenzione, diventando in pochi istanti dei fidati compagni che mi hanno accompagnano per tutte le ore di questa emozionante lettura.
Sono descritti così bene nelle loro reazioni psicologiche da sembrare credibili e intensamente umani, è questo l'aspetto che mi è piaciuto di più. Angela ha saputo descrivere questa sofferenza con parole così toccanti che non solo mi hanno scaldato il cuore ma mi hanno fatto percepire come reale il loro dolore e me l'hanno fatto vivere sulla mia stessa pelle come fosse mio. E' stata incredibilmente brava e decisamente non scontata nel trattare un tema psicologico che non è per niente banale.
Il romanzo di Angela, con una delicatezza sorprendente, affronta temi importanti regalandoci un quadro di una storia che ha tutta la parvenza di essere reale, non mi dilungherò a raccontarvi queste dinamiche per evitare gli spoiler ma come potrete constatare da soli, sono situazioni che nella vita possono succedere; si può rischiare di restare impantanati nel senso di colpa, schiacciati dal senso di inferiorità o semplicemente soffrire l'abbandono. Sono temi anche ricorrenti in moltissimi libri rosa, ma per la maggior parte dei casi, soprattutto nei romanzi d'oltreoceano, vengono trattati con estrema superficialità, mentre qui hanno un gusto tutto reale e umano. Si sprofonda, si trova un'ancora di salvezza, un palliativo ma quando tutto è così più grande di noi probabilmente neppure l'amore con la sua forza è in grado di fare una magia, ma nonostante questo resta sempre un faro che guida da lontano in mezzo a tanto buio.

Il dolore un pò lo conosco. Siamo amici di lunga data. Non è così malvagio come dicono. Ti entra nel cuore e ci pianta delle spine che affondano senza ipocrisia, senza moine. Il dolore è sempre sincero. Si infila nella tua vita facendo un sacco di rumore. Lo riconosci sempre. E puoi cercare di combatterlo perchè ti sfida a muso duro, se hai il grugno più più cattivo del suo.

Ho amato a dismisura Kyle, il più riuscito dei due a livello psicologico. Mi ha strappato qualche sorriso ma soprattutto qualche lacrimuccia e una voglia spassionata di stringerlo veramente tra le braccia per curarlo da tutto il male del mondo che gli è piovuto addosso. 


E' bisogno. Ho bisogno che tu me lo dica. Ho bisogno di sapere che valgo qualcosa, 
nonostante tutto.

Dall'altro lato c'è Katherine con la sua forza e il suo coraggio che non si lascia schiacciare e sopraffare dagli schiaffi della vita, si tiene ritta e continua a combattere anche quando io, al posto suo, mi sarei lasciata avvincere dalla disperazione. Invece lei è granitica come una roccia e nonostante le difficoltà in cui si muove ogni giorno, non riesce a stendere una mano.


Ho paura che possa finire. Ho il terrore che prosegua. Non so decidermi, so solo che a ogni respiro, a ogni bacio, a ogni tocco gli appartengo di più. Tutti i pezzi di me sono suoi fino alla parte più infinitesimale del mio essere. Sono sempre stati suoi. Riapro gli occhi. Il suo viso è contro il mio. L'immagine di lui ragazzino si fonde con quello che è diventato.

Un altro personaggio che ho tanto amato è il nonno con le sue perle di saggezza snocciolate di tanto in tanto e quel suo modo di prendersi cura del nipote.
Il libro si snoda con pov alternati tra Kyle e Katherine, tra presente e passato che si intrecciano indissolubilmente per portare alla luce come le loro esistenze erano già destinate a incontrarsi e stare insieme.
Il romanzo è un piccolo gioiellino, scritto in una maniera così poetica e intensa che praticamente ho finito per sottolineare quasi ogni riga, ma ogni frase era carica di poesia e di sentimento da lasciarmi piena di emozioni. Già il titolo stesso, come il precedente, nella mia testa richiama un mondo di emozioni palpitanti e colori.


Perchè tutte le stelle di questo cielo illuminino la tua vita e tu non ti perda mai. Così saprai sempre dove andare.

Per chi ha amato Tutta la pioggia del cielo e si sta chiedendo che fine abbiano fatto Vittoria e Nath sappiate che li ritroverete anche in questo romanzo!
Io potrei continuare a parlarvi per ore di questo romanzo perché veramente mi ha lasciato piena di bellissime sensazioni, mi ha avvinto tra le sue pagine e, vi giuro, ho cercato di centellinarlo il più possibile per non abbandonare la magia di questo piccolo paesino che Angela ha saputo farmi amare... ma le pagine sono volate troppo in fretta e, alla fine, sono giunta all'ultima pagina e mi sento già orfana. 
Questo è uno di quei romanzi che non si dimentica facilmente, uno di quelli che deve essere per forza nella nostra libreria cartacea. per cui non vedo l'ora che arrivi domani per andare comprarlo in libreria e aggiungerlo nella mia collezione di indimenticabili.
Complimenti Angela, anche stavolta sei riuscita a farmi sognare!

Fabiana

Le Cercatrici di libri
Indimenticabile

Compra con click

2 commenti:

  1. Non ho parole per ringraziarti di questa straordinaria recensione. Mi hai riempito il cuore di vera gioia. Grazie di cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Angela, questa recensione non sarebbe mai esista se il tuo libro non mi avesse emozionato a tal punto da togliermi il sonno :)

      Elimina