venerdì 14 novembre 2014

Mary Read di Michela Piazza approda in versione ebook!

Oggi vi segnaliamo l'uscita ebook di un romanzo che abbiamo già avuto il piacere di leggere e recensire in cartaceo: Mary Read di Guerra e di Mare di Michela Piazza.
Se volete leggere la recensione potente cliccare qui
Titolto:Mary Read di Guerra e Mare
Autore: Michela Piazza
Prezzo: 2,99€ acquistabile qui
Pagine: 334 p.
Editore: Butterfly Edizioni
Genere: Storico (collana Ali di Fuoco)
ISBN: 978-88-97810-06-3
Illustrazioni e grafica: Andrea Rizzi

Trama: Mi chiamo Mary Read. È strano come con un nome, con due semplici parole, si possa delimitare una persona la cui identità rimane, per tutto il resto, così ambigua. Dentro di me sento di essere troppe cose per potermi definire in uno spazio tanto breve. Mi hanno chiamata bambina, mozzo, soldato, moglie, pirata, assassina. Ho avuto due sessi e due nomi. Per questo, forse, la mia vita fa tanta paura. 

 
 
 
 
Chi è Michela Piazza?
 
Michela Piazza è laureata in Storia. Da sempre adora gli eventi del passato e la narrativa di avventura, due passioni che ha potuto unire in questo libro.
Ha lavorato come bibliotecaria, traduttrice e correttore di bozze. E’ stata coautrice del fumetto umoristico “Fotoronmao”, edito su riviste nazionali. Vive ad Arona col marito, il figlio Tito e numerosi gatti viziati.
 
Ebbene ora per tutti gli appassionati del digitale e di avventure sui pirati non ci sono più scuse per non correre a leggerlo :)
 
Buona lettura,
Licio

mercoledì 12 novembre 2014

5°tappa blog tour Come il vento per una girandola di Nadia Filippini

Buongiorno cari lettori della bottega e ben approdati alla 5° tappa del blog tour Come il vento per una girandola di Nadia Filippini.


La nostra sarà dedicata a un'introspezione sui personaggi del suo romanzo, Come il vento per una girandola.

Vi ricordo che alla fine del blog tour, verranno sorteggiate 3 vincitrici che riceveranno:
- 1 estratto: Come il vento per una girandola + Come una girandola (il racconto a cui è ispirato il romanzo);
- 2 estratto: Come il vento per una girandola;
- 3 estratto: Come una girandola

L'autrice assegnerà più NUMERI in base alla vostra partecipazione. Vediamo come si fa per conquistarli:
- 1 numero per la partecipazione (va commentata nella pagina dell'evento anche con un semplice PARTECIPO
- 1 numero per ogni tappa che seguirete, va lasciato un commento sulla pagina del blog ospite
- 1 numero per ogni blog di cui diventerete lettori fissi

Vi lascio il calendario dei blog che partecipano all'iniziativa su cui potete commentare per prendere parte al blog tour fino al giorno prima dell'ultima tappa in cui avverrà l'estrazione dei tre fortunati vincitori.


-        TAPPA 1 – 3 Nov. 2014
Presentazione del romanzo
http://valeriadeluca1981.blogspot.it

-        TAPPA 2 – 5 Nov. 2014
Estratto inedito
http://www.letazzinediyoko.it

-        TAPPA 3 – 7 Nov. 2014
Recensione
http://ilrumoredeilibri.blogspot.it

     -        TAPPA 4 – 10 Nov. 2014
Doppia intervista con Francesca Pace,  generi a confronto
 http://annatognoni.blogspot.it

   -        TAPPA 5 – 12 Nov. 2014
Scheda personaggi
http://labottegadeilibriincantati.blogspot.it

   -        TAPPA 6 – 14 Nov. 2014
Cover e booktrailer
http://sognidimarzapane.blogspot.it

  -        TAPPA 7 – 17 Nov. 2014
Chiusura del blog tour
http://sognandotralerighe.blogspot.com
SCHEDA PERSONAGGI: TAPPA 5
 
E ora veniamo ai personaggi del romanzo Come il vento per una girandola di Nadia Filippini che oltre a parlarci un po' di loro e a dare un volto ci ha svelato anche un piccolo segreto... i personaggi sono nati nella sua fantasia ma hanno qualche piccolo spunto che ricorda alcuni dei suoi amici. Sicuramente questo aspetto li rende ancora più veri e reali ai nostri occhi!


CHIARA
 
 
Chiara è la protagonista del romanzo, narrato quasi esclusivamente attraverso i suoi occhi. È una donna testarda e determinata, un avvocato che, alla giovane età di 29 anni si è già fatta un nome, tra le aule dei tribunali, realizzando il suo sogno. Non la vedremo quasi mai nella sua veste di avvocato, però. Ho preferito narrare la sua parte più vera, quella extra lavorativa, nella quale non deve indossare una maschera, perché attorniata dai suoi amici, che sanno chi è veramente Chiara e le vogliono bene così com’è, nonostante la cocciutaggine e il non voler ammettere che, in fondo, nonostante l’abbia fatta soffrire, nel suo cuore c’è ancora il nome di Alessio marchiato a fuoco.



ALESSIO

Lui. Diviso a metà ormai da due anni, dopo aver chiuso Chiara fuori dalla sua vita, salta da una storia all’altra (o meglio, da un letto all’altro), nella speranza di dimenticarla. Cosa che, naturalmente, non gli riesce affatto. Ho voluto creare un protagonista un po’ diverso dal solito. Alessio è, sì, un uomo deciso e caparbio – e anche un po’ testardo – ma è anche e soprattutto un uomo innamorato. Tornerà da Chiara cercando di riconquistarla, senza diventare uno zerbino, ma restando sempre in linea con i suoi sentimenti. Ragazze, che ci posso fa’? A me l’uomo dolce piace!
 

 


 
 
FEDERICO E MANUEL

 

La coppia d’oro del romanzo. Sono i due migliori amici di Chiara, Manuel da sempre, Federico da pochi anni – da quando ha iniziato a frequentare Manuel – sempre accanto a lei, per cercare di consigliarla al meglio e di farla essere onesta con se stessa. Non si intrometteranno mai in modo troppo invadente nei suoi affari di cuore, ma la sproneranno ad essere sempre e comunque sincera con se stessa. Adoro questi due personaggi. Sono agli antipodi, ma si completano reciprocamente. Manuel è lo spirito goliardico del gruppo, più esuberante e istintivo, parla a briglia sciolta, bypassando il filtro lingua/cervello talvolta. Federico, più riflessivo e pacato, è invece il saggio del gruppo, quello che cerca di chetare le acque anche nelle situazioni più bizzarre. Entrambi sono anche amici di Alessio e, in modo più o meno velato, tifano entrambi per lui.

 LAURA
 

Chi è? La migliore amica di Chiara. Di lei posso dirvi che, al contrario di Manuel e Federico, non tifa affatto per Alessio. Non posso dirvi altro gioie, o rischio seriamente di fare uno spoiler gigante. Posso solo dirvi questo: il personaggio di Laura è uno di quelli che ha colpito per la maggiore le lettrici, per la sua particolarità.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IVAN
 
È il cugino di Laura, Chiara lo conosce durante il ricevimento al matrimonio dell’amica. Un uomo affascinante, che per certi aspetti ricorda Alessio. Propri questa somiglianza, sarà l’ago della bilancia in un momento cruciale della storia. Ve lo dico sinceramente: a me sta antipatico!










Dopo questa carrellata, io sono ancora più curiosa di buttarmi nella lettura del romanzo, che aspettate a commentare e ad accaparrarvi numeri??? Su, su correte.


A conclusione, il nome delle fortunate vincitrici dei romanzi di Francesca Pace, che avete incontrato nella doppia intervista della 4° tappa, RULLO DI TAMBURI... THE WINNER ARE... Lady Masen Miky e a Giusy Morciano.
 
Care Lady Masen e Giusy gentilmente potete indicarci le vostre mail nei commenti per ricevere gli ebook?

Vi ricordo che la 6° tappa approderà sul blog Sogni di Marzapane, non perdetela: 
 
In bocca al lupo a tutti!!!
 
Licio
 

martedì 11 novembre 2014

Anteprima: Flamefrost l'ultimo respiro di Virginia Rainbow


Carissimi lettori, oggi vi presentiamo il capitolo conclusivo dell'appassionante trilogia romance-fantascientifica di Virginia Rainbow, FLAMEFROST l'ultimo respiro.
 
Vi lasciamo ai dati del libro e alla sinossi di copertina per farvi un'idea di quello che vi aspetterà in quest'ultima avventura.

TITOLO DEL LIBRO: “FLAMEFROST L’ultimo respiro”
AUTORE: Virginia Rainbow
GENERE: romance-fantascienza
EDITORE: autopubblicato con la YOUCANPRINT
USCITA: ottobre 2014
SINOSSI: in allegato
 
NUMERO DI PAGINE E PREZZO:   414 pagine  prezzo 17,90
SITI DOVE E’ POSSIBILE ACQUISTARLO: www.youcanprint.it
 
TRAMA:
Gered e Sarah si trovano in una situazione drammatica e nessuno può aiutarli. Rinchiusi nelle segrete dell’astronave madre con un peso enorme sul cuore, sembra che per loro sia perduta ogni speranza. Il Principe Nero affronta con coraggio ciò che il destino pare avergli riservato e non si dà per vinto, mentre Sarah si affida con fiducia a lui.
Nel frattempo alcuni personaggi inquietanti tramano nell’ombra per preparare una vendetta da tempo bramata e altri si svelano pian piano per ciò che sono davvero.
Le scene si spostano nello spazio, concentrandosi all’interno della Ghindar nei suoi corridoi bui così come nelle sale enormi e lussuose.
Il crudele Nardos, l’ambigua principessa Christin, il saggio maestro Fouler e l’amico Rain assumeranno un ruolo decisivo all’interno della storia, determinando con le loro azioni le sorti dei protagonisti.

Capitolo conclusivo della trilogia Flamefrost, “L’ultimo respiro” contiene tutti gli ingredienti per una lettura irresistibile e avvincente, svelando finalmente i molti segreti contenuti nei precedenti volumi. Il lettore sarà portato a sorprendersi, a commuoversi, a vivere assieme ai personaggi le loro incredibili vicende momento per momento fino all’epilogo tragico e bellissimo.

Chi è Virginia?
Virginia Rainbow è un’autrice che scrive fin da bambina, creando storie piene di immaginazione e sentimento. Ora divide il suo tempo tra il lavoro e la sua passione per la scrittura. Adora leggere, fare passeggiate in montagna e guardare i cartoni della Walt Disney. Il suo romanzo di esordio è “The black mask”; seguono “Flamefrost Due cuori in gioco” e “Flamefrost Insieme controcorrente”, primo e secondo capitolo della trilogia Flamefrost.

Per saperne di più su di lei e i suoi romanzi:
  
 
 
Per informazioni riguardo l’e-book ed eventuali sconti, CONTATTARE  DIRETTAMENTE L’AUTRICE alla mail : virgy72@aliceposta.it 
o alla chat del suo profilo autore
 
  
Un grande in bocca al lupo a Virginia e al suo romanzo,
 
Licio

mercoledì 5 novembre 2014

Anteprima+recensione: L'erede di Tahira di Linda Bertasi

Carissimi lettori della bottega incantata oggi vi presento una ghiotta anteprima e non posso essere più che contenta visto che la mia sarà in assoluto la primissima segnalazione e recensione su questo libro.
Okay ci sto girando per le lunghe... Il romanzo in questione è il nuovo libro di Linda Bertasi, L'erede di Tahira, edito ancora una volta dalla Butterfly Edizione.
Prima di dirvi la mia vi lascio scoprire qualcosina della trama...


TITOLO: L'erede di Tahira
AUTORE: Linda Bertasi
EDITORE: Butterfly Edizioni
PAGINE: 278
ANNO: 2014
FORMATO: cartaceo
ISBN: 978-88-97810-44-5
PREZZO: 14€

SINOSSI: Viserbella, Emilia Romagna, 21 settembre 1561. Una donna sta per essere condotta sul rogo con l'accusa di stregoneria. Sua figlia conserverà per sempre il ricordo di quel giorno terribile e un'importante eredità: un misterioso ciondolo a forma di stella con sette punte. Molti anni dopo, 21 settembre 2013. Arianna non ricorda più nulla del suo passato, non sa più chi è né dove affondino le sue radici. Giorno dopo giorno, Arianna capirà che dietro la sua amnesia si nasconde un passato di magia e poteri e che il segreto della sua esistenza è celato in un misterioso libro che nessuno può aprire al di fuori di lei, l'erede.
Linda Bertasi intesse una storia in cui la magia trasuda da ogni parola e le pagine diventano incantesimi da cui lasciarsi prendere e conquistare. La storia di Arianna e della sua famiglia non è solo il racconto di una lotta tra il Bene e il Male bensì la poesia di una realtà in cui il giusto e lo sbagliato si confondono, si perdono in infinite sfumature di colore dall'impatto onirico con uno
sconvolgente, imprevedibile finale.
 
 
Chi è Linda Bertasi?
 
Nasce nel 1978.
Appassionata di storia e letteratura inglese, sviluppa sin dalla tenera età una spiccata predisposizione per le materie umanistiche.
Nel Gennaio 2010, pubblica il romance contemporaneo “Destino di un amore” (La Caravella Editrice), cui fa seguito nel Febbraio 2011 il paranormal-romance “Il rifugio – Un amore senza tempo” (La Caravella Editrice) che le vale, nel 2012, la Medaglia d'Argento al XXIII Premio Letterario 'Valle Senio'.
Nel Maggio 2013, pubblica il romance storico “Il profumo del sud” (Butterfly Edizioni) che le vale la qualifica con merito di 'Autore commendevole' al VII Premio Letterario Europeo 'Massa città fiabesca'.
Sempre nel 2013, ha curato diverse prefazioni per i romanzi di Emanuela Rocca e Laura Bellini.
Dal Febbraio 2013, gestisce il suo blog Linda Bertasi Blog dove da ampio spazio agli emergenti con segnalazioni, interviste e recensioni GRATUITE.
Dall'ottobre 2014 è membro dell'associazione EWWA . 
Gestisce assieme all'amica e collega Laura Bellini anche il blog "Impronte d'autrici".
Scrive sul web-magazine Io Come Autore dove cura personalmente la rubrica "Il romanzo Classico".
Collabora con le case editrici "Agenzia Letteria Jo March" e con "Faust Edizioni", con il blog letterario "Destinazione Libri".
Proprietaria di una piccola realtà commerciale nella provincia di Ferrara, vive assieme al marito e alla figlia.
 
 
 
Il booktrailer


Ebbene, dopo aver letto questo libro, posso dire che Linda mi ha veramente stupita. Mi ero abituata ai suoi romanzi romantici, il più bello, il profumo del Sud, con uno sfondo anche storico e ora ribalta tutte le mie carte, le mie certezze e le mie bussole di lettore.
Immaginate, cari lettori, che quando ho avuto in mano il suo libro non avevo neanche la sinossi a farmi da guida, quindi sono rimasta piacevolmente spiazzata.
Probabilmente, voi, leggendo le righe nel retro copertina, sarete facilitati a trovare una strada e a leggere più facilmente la scia di indizi lasciati in giro. Io invece mi sono barcamenata in un iniziale dedalo di misteri e cambi di scenari che hanno messo a dura prova la mia fantasia e immaginazione. Più volte durante la lettura ho cominciato a fare delle ipotesi per poi scoprire se avevo ragione o meno. Lentamente molti dubbi ed enigmi si sono sciolti rivelando un romanzo ricco di sorprese, fascino, magia e soprattutto avventura. Comunque più si va avanti nel romanzo e più la trama comincia a dipanarsi in modo più chiaro ed evidente. E poi le pagine scorreranno sempre più velocemente e ti verrà l'ansia nel cercare di capire come ha fatto l'autrice a farci stare tutto in quel numero di pagine. Non nascondo infatti di averla contattata disperata a metà romanzo dicendole "oddio ma qui c'è di tutto e come si fa?? Sei sicura che finisce il romanzo in questo libro?? Sei sicura?" Insomma mi avrà presa per pazza, ma ormai ero catapultata nella trama e temevo che non ci fosse una fine. Invece il bello di questo libro è che è anche un romanzo conclusivo.
Lo stile di Linda è sempre armonioso, fluido e molto descrittivo, ti trascina in quei luoghi descritti come se lei stessa ci fosse stata dentro in quel momento e li stesse ammirando proprio con i suoi occhi.
Per chi cerca la magia e gli scenari fantastici troverà pane per i suoi denti, così come è di casa anche il mistero e l'avventura. L'amore non manca ma su questo punto non voglio pronunciarmi perché mai niente è così semplice e scontato. Non lo è nella realtà così neppure nei libri di Linda.
Allora è proprio il caso di dirlo, Linda è un'autrice versatile e non vedo l'ora di scoprire quali altre sorprese mi regalerà in futuro e a questo punto spero sempre di scoprirle in anteprima assoluta <3
 
Il libro è in uscita a giorni, non lasciatevelo scappare! Mi raccomando!!
 
Un grande in bocca al lupo a Linda e al suo nuovo romanzo,
 
Licio