Mister tentazione di Tara Sue Me

Care lettrici, oggi Barbara ci parla di Mister tentazione di Tara Sue Me. Edito da Newton Compton.
Titolo: Mister tentazione
Autore: Tara Sue Me
Editore: Newton Compton Editori
Costo: ebook 2,99 cartaceo 9,90
Link order: https://amzn.to/2RtQYMj
Mia Matthews odia gli uomini come Tenor Butler. Arroganti, donnaioli, terribilmente insopportabili: tutto quello da cui ha sempre cercato di stare alla larga. Ma quando Mia scopre che la sua famiglia deve un mucchio di soldi a Tenor non può più far finta che lui non esista. Per ripagare il gigantesco debito nei suoi confronti è costretta ad accettare il bizzarro accordo che Tenor le propone: lavorare cinque anni come sua dipendente e rinunciare alla sua azienda. Sembrerebbe l'inizio di un incubo, ma Mia non ha ancora fatto i conti con la forte attrazione verso il suo nuovo capo... Giorno dopo giorno ignorare i propri sentimenti diventerà sempre più difficile.
Carissime cercatrici son qui oggi a parlarvi del nuovo libro di Tara Sue Me “Mister Tentazione”. Con il primo libro della serie incontriamo Mr. Tenor Butler in tutta la sua gloria. La storia anche se forse è poco originale porta a una nuova interpretazione di una storia d'amore. Non sviluppato perfettamente, ma comunque divertente. Mia Matthews dopo un evento tragico si ritroverà a far delle difficili scelte e proprio il suo più grande nemico e concorrente potrebbe aiutarla. Non lo sopporta e non avrebbe mai accettato di farsi aiutare da lui. Tenor cercherà di trarre beneficio da tutto quel che sta succedendo e farà in modo che la dolce Mia faccia quel che lui vuole. 

“Vuoi che ti scopi forte o preferisci lentamente?”...... 
“Voglio che mi scopi più forte che puoi con quel cazzo enorme che hai. Lo voglio duro. Rude. E sporco come l’inferno”. Cazzo, amavo quella donna. 

Il tempo trascorso insieme consente loro di conoscersi e approfondire la conoscenza grazie a eventi che li vedranno sempre più vicini. Giorno dopo giorno si renderanno conto che si piacciono davvero. Un viaggio di lavoro li porta a cedere alla tentazione. Mister tentazione è una lettura veloce. Una storia emotiva, divertente e romantica con un pizzico di passionalità che non guasta mai. Mi è piaciuta la chimica che si sente tra loro. In questa storia non mancheranno i personaggi ben sviluppati, umorismo e sesso spinto che renderanno piacevole la lettura. L’autrice è stata diretta e concisa nella descrizione della storia ed ha tirato fuori con poche pagine una bellissima storia d’amore. Consiglio questo libro a tutti coloro che cercano una storia leggera.

Barbara

È iniziato tutto con te di Aurora Rose Reynolds

Care lettrici, Claudia ci parla di È iniziato tutto con te di Aurora Rose Reynolds, edito da Newton Compton.
Titolo: È iniziato tutto con te 
Serie: Until her/him 
Autore: Aurora Rose Reynolds
Editore: Newton Compton
Genere: New Adult
Pagine: 216 
Prezzo: eBook € 5,99
Data: 17/01/2020
Link: https://amzn.to/2TCTfYl
Harmony Mayson non è il tipo di ragazza che corre rischi inutili, ma dopo aver incontrato Harlen MacCabe, inizia a chiedersi se non si stia perdendo qualcosa...
Più tempo trascorre con il motociclista e più si rende conto di desiderare una vita completamente diversa. Harlen vive alla giornata. Dopo aver perso entrambi i genitori in giovane età a causa di una rapina andata a male, sa bene quanto è preziosa la vita ed è determinato a non sprecare nemmeno un istante. Quando incontra la bellissima Harmony e scopre che si sta trasferendo in città, è deciso a insegnarle a cogliere l'attimo e a convincerla a stare con lui. Quello che Harmony e Harlen non sanno è che il destino ha dei piani per loro. E c'è qualcuno che ha un profondo desiderio di vendetta...
È iniziato tutto con te è il nuovo romanzo della serie della Reynolds, che io amo sempre di più. Sono una lettrice semplice, anche se non sempre, però sin dall'inizio sono diventata dipendente di questi romanzi e non posso farne a meno. Ed anche questa volta mi sono ritrovata a divorare questo romanzo, in questo caso la storia di Harmony e Harlen, ed ero combattuta tra il finirlo immediatamente e godermelo il più tempo possibile. Indovinate quale decisione ha prevalso?
Harmony è una donna dolce, organizzata e puntuale. Capace d'inseguire i suoi obiettivi senza farsi distogliere dalla meta finale. Harmony è una giovane donna che vive i suoi rapporti con gli uomini in maniera rigida e troppo celebrale; aspetta soltanto qualcuno che la costringa a correre il rischio e a prendere strade sconnesse e mai percosse per vivere a pieno.
Harlen è un uomo diretto, dal sex appeal bruciante e assurdamente paziente. Il suo modo di abbattere le barriere degli altri e di continuare a mantenere le sue per un passato che lo ha privato sin da piccolo degli affetti più importanti è quasi esemplare. Un uomo che lavora e vive una vita semplice, guadagna ciò che gli serve e con gesti gentili, costanti, e inaspettati cerca di sfondare le mura di Harmony.
Harmony e Harlen sono una coppia che fa scintille in camera da letto e non. Insieme costruiscono una routine fatta di gite in moto, cene e piccoli gesti. Il nido che costruiscono, nonostante qualche parere discordante da parte di una persona molto cara, è quello che meritano e quello in cui decidono di lasciarsi andare, rivelando i loro aspetti più intimi.
La paura di mettersi in gioco, la difficoltà nel lasciarsi andare con un'altra persona non è cosa da poco, e quando si trova qualcuno che capisce e che spinge senza fare troppa pressione, che s'insinua sino a diventare necessario bisogna tenersela stretta.
I romanzi della Reynolds percorrono ormai uno schema ben noto che però, devo ammettere, non mi stanca, anzi con me è sempre vincente. Lo schema prevede l'incontro, l'innamoramento, l'equilibrio fittizio e quel leggero filone suspense che si risolve sempre verso la fine. Come spesso si ripete nel romanzo la famiglia Maison porta sempre guai ed anche questa volta non è da meno!


«L’amore rende ciechi», mormora Willow e io annuisco concorde. Ha ragione. L’amore ti rende davvero cieco e a volte anche stupido. «Almeno sono tanto coraggiosi da provarci». «Vero», rispondo, chiedendomi se io avrò mai abbastanza fegato da inseguire l’amore come loro. Non credo.

L'uso del diverso punto di vista è azzeccato e lo stile privo di fronzoli rende la lettura piacevole e scorrevole. Che dire, i personaggi che s'incontrano durante la lettura sono tutti quelli che abbiamo imparato ad amare durante la corrente serie o in quella precedente e che non deludono mai.
È iniziato tutto con me è sicuramente una storia che non potete perdervi e girata l'ultima pagina avrete voglia di rileggere.

Claudia

Un amore a senso unico di Lexi Ryan

Care lettrici Claudia oggi ci racconta di Un amore a senso unico di Lexi Ryan. Edito Newton Compton.
Titolo: Un amore a senso unico
Autore: Lexi Ryan
Editore: Newton Compton
Genere: contemporary romance
Pagine: 384
Prezzo ebook: 3,99
Uscita: 21/12/19
Per il mio trentesimo compleanno ho deciso di regalarmi la cosa che desidero di più al mondo: avere un bambino. Certo, sarebbe tutto più facile se avessi un marito o un fidanzato. Ma non ho intenzione di farmi fermare da un dettaglio così trascurabile… Quando ho parlato di quest’idea ai miei amici, mi hanno suggerito di chiedere aiuto a Jake Jackson. Jake è il migliore amico che abbia mai avuto e il suo patrimonio genetico, quanto a bellezza e intelligenza, è semplicemente perfetto. Così, quando mi ha proposto di concepire il bambino con l’unica condizione di farlo in maniera “tradizionale”, mi sarei sentita una sciocca a rifiutare. C’è solo un problema. Ho paura di non essere in grado di trascurare i miei sentimenti una volta stretto l’accordo. Se non sto attenta, potrei rischiare di perdere l’amicizia più importante che abbia mai avuto…
L'amore è il peggior nemico dell'amicizia?
Biografia 
Lexi Ryan è un'autrice bestseller di «New York Times» e «USA Today». Le piace leggere, guardare i tramonti, bere un buon bicchiere di vino e fare passeggiate lungo la spiaggia. Vive in Indiana con suo marito, i due figli e il loro cane. Il modo più sbagliato per amare è il primo libro pubblicato dalla Newton Compton.
Un amore a senso è un romanzo che mi ha preso subito, anche se devo dire che il merito di tutto è da imputare a Jack. Lo so, non è difficile innamorarsi di questo personaggio, anche se per la protagonista non è proprio la stessa cosa.
Ava è ad un punto di svolta. Spesso attendiamo i nostri compleanni con trepidazione per festeggiare, ma la nostra protagonista non avverte proprio la stessa sensazione. I suoi 30 anni le ricordano tutto ciò che non ha: un amore e un figlio. Se da un lato Ava è una donna forte e indipendente, dall'altro la poca autostima e fiducia in sé stessa non le permettono di vedere ciò che ha davanti gli occhi. C'è anche da dire che l'ansia del tempo che passa non è cosa da poco e il modo proattivo in cui reagisce è encomiabile. Avrei voluto che le sue amiche fossero nei confronti delle scelte di Ava più positive. Capisco che la sua decisione non è di certo facile e pieno di ostacoli, ma anche pieno d'amore. La decisione di avere un figlio da sola non è una scelta egoistica seconda la mia modesta opinione. Ciò che invidio di Ava è il suo rapporto con Jack.
Jack è un uomo speciale, devoto alla famiglia e agli amici e con un sex appeal incontenibile. La sua devozione verso Ava è quasi commovente e il suo modo di fare bollente. Spesso leggiamo romanzi in cui sono i protagonisti maschili a vacillare nei loro sentimenti o nello stentare a credere nelle proprie emozioni, questa volta invece accade il contrario. Jack è la roccia e sarà lui a fare una corte spietata ad Ava. Un salto nel vuoto e la speranza di atterrare in paradiso il suo obiettivo.

"Perché anch’io vorrei quello che hanno loro. Lo stesso amore che hanno avuto i miei genitori. Sono cresciuto convinto che lo avrei incontrato facilmente anch’io, e invece mi ritrovo a desiderarlo da una donna che non vuole viverlo con me."

Un amore a senso unico ci offre una storia romantico, pieno di tensione emotiva. Un romanzo che non dimenticherò facilmente.
Mi ha molto intrigata il rapporto del fratello di Ava con la sorellastra e la possibile storia che ho intravisto dietro. Non me lo lascerò sfuggire.
In conclusione, se amate Lexi Ryan non potete di certo perdervi la storia di Jack ed Ava perché non vi deluderà.

Claudia

Sergio di Natasha Knight


Carissime oggi vi parlo di Sergio di Natasha Knight, edito da Quixote edizioni. 
Titolo: Sergio (Benedetti Brothers Vol. 2)
Autore: Natasha Knight
Genere: Mafia Romance
Editore: Quixote edizioni
Data d'uscita: 17 gennaio
Link order: https://amzn.to/3arT8Vp
DALL'AUTRICE USA TODAY BEST SELLER, NATASHA KNIGHT
Sono il primogenito del re della Mafia. Il prediletto. Destinato a comandare, un uomo pericoloso, senza pietà. Ma nel mio mondo, devi esserlo.
Poi Natalie è entrata nella mia vita. Posto sbagliato. Momento sbagliato.
Due volte il fato l’ha messa sulla mia strada.
Due volte il fato ha messo l’innocente pecorella nelle fauci del lupo.
Le ho dato la possibilità di andarsene. Le ho detto che sarebbe stato meglio per lei se lo avesse fatto.
Ma non mi ha ascoltato.
E ora è troppo tardi.
Perché non sono buono. Non ho mai voluto esserlo. E non la lascerò più andare via. Vedete, io non sono l’eroe. Quando la tocco, lo faccio con mani sporche.
So che la resa dei conti sta arrivando anche per me. So che brucerò per le cose che ho fatto, per i peccati che ho commesso. E non nego di meritare l’inferno, ma prima voglio il mio tempo. Voglio il mio tempo con lei.
Lei è mia.
Per sempre.
Niente può cambiarlo.

Serie Benedetti Brothers:
1 vol. Salvatore
2 vol. Sergio
3 vol. Dominic
Aspettavo Sergio con ansia e trepidazione, nonostante sapessi già qual era il destino di quest uomo, avendo letto il romanzo del primo fratello Benedetti, Salvatore.
Chi, come me, ha letto il romanzo, starà pensando che ho uno spirito masochistico per leggere un libro con un destino doloroso già segnato, ma quest'uomo, che era un nome e un dolore fra le pagine, aveva destato la mia curiosità. 
Mi sono più volte chiesta come Natalie si fosse potuta innamorare di lui, come avesse potuto abbandonare tutto per seguirlo in un modo criminale feroce e violento.
Il libro di Sergio mi è piaciuto molto di più rispetto a quello di Salvatore, dove la parte sessuale era più preponderante rispetto al resto del romanzo. Non che qui manca, anzi, le scene di passione sono ad alto contenuto erotico, ma i personaggi vivono anche una dimensione diversa. Natalie è la donna che si trova più volte nel posto sbagliato al momento sbagliato e Sergio invece vive con una costante sensazione di ineluttabile destino.

La sensazione che ho sempre avuto, che avrei vissuto una vita breve, mi tormenta sempre di più e non posso fare a meno di pensarci come invece riuscivo a fare prima. Forse è per quello che sta succedendo con mia madre. L’evidenza della fragilità della vita umana. La mia mortalità mi guarda dritta negli occhi, è come se ogni cosa si stesse muovendo alla velocità della luce. È quello che ho detto a mio padre qualche sera fa, riguardo alla resa dei conti… sta arrivando. Sta arrivando per me.  

Il destino li fa incontrare più volte prima di legarli in un amore travolgente, un amore che mette a tacere anche le paure di un mondo che fa spavento. Un mondo dal quale Sergio sa che dovrebbe tenerla lontana, ma non può davvero rinunciare a lei.

Vivrò e morirò sapendo che l’amo troppo per lasciarla andare e che sono un egoista. Quello che sento per lei mi sconvolge, mi avvolge e mi sommerge e, a volte, non riesco a respirare. Lei è il respiro, la vita, tutto.

Anche in questo romanzo l'autrice poteva osare di più, spiegandoci meglio il perché di questa faida tra famiglie, o mostrare ancora di più la storia di questi due sfortunati innamorati... non vi nascondo che avrei voluto leggere molte più pagine e molto più dolore... sì. mi sa che sono masochista.
Ora non vedo l'ora di leggere il libro di Dominic, sperando si riesca a rivalutare davanti ai miei occhi.

Fabiana

Dal tramonto all'amore di Alice Winchester

Cari lettori oggi vi parlo del nuovo romanzo autoconclusivo  'Dal tramonto all'amore' di Alice Winchester, una storia dal sapore antico pubblicato in self.
Titolo: Dal tramonto all'amore
Autore: Alice Winchester
Editore: self 
Genere: Contemporanea romance
Pagine: 306
Costo ebook: 2,99
Soara Demi è una donna forte con un passato da dimenticare e un futuro promettente. Sposata con Sebastiano, pianifica e sogna una famiglia, ma poi una rivelazione scottante sgretola il suo mondo e le sue certezze, trascinandola nella disperazione.
L’unica soluzione è fuggire lontano da tutto. Così torna a Capoliveri, tra le braccia di nonna Odosca, unico rifugio sicuro, anche se macchiato dagli orrori della sua giovinezza. 
Tra le mura che l’hanno vista bambina, però, si muove oggi Leòn Parisi, un giovane coinquilino di Odosca, un uomo affascinante e misterioso, galante e maledettamente sexy, ma soprattutto dai trascorsi oscuri e pericolosi. 
Soara cercherà di non lasciarsi ammaliare dal suo fascino. Come può, dopo le vicende che l’hanno annientata, fidarsi di nuovo dei sentimenti?
Tra i chiassi antichi e le spiagge meravigliose di Capoliveri, Soara tenterà di scendere a patti con il suo passato. Tuttavia, saprà lasciarsi andare alla vita? 
Riuscirà a capire che, forse, Leòn rappresenta il nuovo inizio che stava aspettando?
«La vita passa in un soffio. La domanda è: tu  tieni a lui o era solo "un tramonto sul mare"?»

Si dice che quando si chiude una porta si apre un portone, niente di più vero è ciò che accade in questo romanzo che porta il lettore a riflettere. Questa storia ambientata a Capolivieri, dove la vita semplice avvolge i protagonisti a ritmo calmo e avvolgente, parla di famiglia, perdita, amore e di come si può risalire alla luce dall'oscurità delle menzogne di anime, che vengono messe a dura prova dalla vita. 
Soara fugge da Bruxelles, da suo marito, dopo essere stata messa a conoscenza di una rivelazione sconcertante,  per tornare alle sue radici, a Capoliveri, l'unico luogo dove non sarebbe mai voluta tornare. Un luogo dove i fantasmi di quando era solo una bambina, sono ancora annidati nel profondo del suo cuore.

"E quando pensi di avere tutte le risposte, la vita ti cambia tutte le domande." C.B.

Ad aspettarla c'è l'unico porto sicuro che conosce, sua nonna materna Odosca che convive con Leòn, un uomo dallo sguardo dolce che trova in questo piccolo paese di Capoliveri e in Odosca, la tranquillità per riconquistare la sua libertà da un passato macchiato, mentre a Soara a suo tempo ha tolto tutto. 

Giorno dopo giorno diventano confidenti, Lèon sprona questa ragazza che conosce nello stato peggiore possibile, ad uscire, incontrare i vecchi amici del posto, a rivivere il mare, i tramonti, il vino e le cene. L'amicizia si rafforza nel momento in cui si confidano il  doloroso rapporto che hanno con i propri genitori, si conoscono, si avvicinano... si innamorano. L'amore puro, quello in grado di lenire le ferite, le cicatrici che questi protagonisti vivono appieno. 

Vorrei consumarti, vorrei amarti. Nello spazio che c'è dal tramonto all'amore.

Il rapporto tra nonna e nipote mi ha commossa, soprattutto leggere la dedica prima della lettura. Odosca è la nonna che conforta, ama incondizionatamente, dai modi decisi, pronta a dare consigli saggi, a farle capire che la "vita passa in un soffio" e quanto sia prezioso ogni attimo della nostra vita. Soara  ha un background difficile, crudele che la rende rabbiosa e il supporto emotivo della nonna è stato fondamentale per lasciarsi alle spalle il rancore.
Con la scrittura fluida e scorrevole, l'autrice, attraverso il doppio punto di vista, fa entrare nella vita dei protagonisti ben delineati attraverso i ricordi che spiegano il dolore e le crudeltà che hanno subito. 
Alice ci regala un piccolo gioiello, un romanzo che grida amore e che lascia il  messaggio importante di vita, perché il tempo che ci è concesso con le persone che amiamo è la nostra unica ricchezza.

Leggete Dal tramonto al mare, questa storia vi scalderà il cuore, spero, come è successo a me.

Chicca

Marchiata di Ella James


Carissime oggi vi parlo di Marchiata di Ella James, edito da Hope edizioni, I volume di una serie fantasy. 
Titolo: Marchiata
Autore: Ella James
Genere: Urban Fantasy
Editore: Hope edizioni
Data di uscita digitale e cartaceo: 4 gennaio 2020
Link order: https://amzn.to/2R7cfeW
La diciassettenne Julia è finalmente serena. È passata dalla scomoda brandina di un orfanotrofio di Memphis a un letto tutto suo, in un’abitazione perfetta, di un quartiere perfetto, con dei genitori perfetti che l’hanno scelta come loro figlia. Julia, però, nasconde un segreto e, una notte d’autunno, tornando dalla casa di un amico scopre che il suo segreto l’ha trovata. La casa che doveva essere sua per sempre è ridotta in cenere. I suoi genitori sono morti e nel cielo, al di sopra delle fiamme, c’è una creatura alata che le dà la caccia.

Dopo aver lottato per anni nelle tenebre per rimettere insieme la propria vita in frantumi, Cayne è finalmente pronto ad affrontare il passato e a vendicare la perdita di tutto ciò che amava. È stato Samyaza, il re dei Nephilim, a portargli via ogni cosa. È per questo che Cayne lo insegue fino a un magazzino di Memphis, dove per una serie di circostanze avverse si ritroverà a terra, tra le mani guaritrici di una bella ragazza dai capelli neri. All’insaputa di entrambi, però, i due sono già legati.
Il passato di Cayne ha in sé le risposte per il futuro di Julia, ma qual è la minaccia più grande per lei, ora? La taglia che hanno messo sulla sua testa o dare il suo cuore all’uomo che è nato per spezzarlo?

Adoro tantissimo l'urban fantasy e il paranormal per cui quando ho letto questa trama mi sono sentita subito attratta. Eppure il grande interesse che nutrivo si è sgonfiato alla prima pagina, nel bel mezzo dell'incendio, in cui sono morti i genitori adottivi della ragazza. 
Mi ha lasciato basita l'atteggiamento della protagonista. Mi aspettavo che sarebbe morta di dolore e di disperazione, che avrebbe faticato a tenersi lontana dall'edificio in fiamme... e invece, se ne resta lì a spiegare nel dettaglio perché in piena notte non era fra quelle mura e poi decide di scappare.
Il romanzo è scritto in terza persona quindi già qui un pochino si perde l'immediatezza dei sentimenti che possono scattare con una prima persona... ma qui in realtà sono del tutto assenti. 
L'autrice non scrive male, quindi in realtà le pagine scorrono anche velocemente in una serie di fatti e situazioni che via via complicano la vicenda e lasciano dubbi.
Però la parte delle emozioni mi è continuata a restare carente per tutto la lettura e non credo sia un problema del pov in terza, ma quanto che l'autrice non ci si è proprio soffermata, come se fosse più importante dare un alone di mistero alla storia... incrementato fin da subito da questa presenza oscura che incendia casa e subito dopo dall'incontro con Cayne  che non risponderà a nessuna delle sue domande, lasciandola piena di dubbi.
Ecco, questo romanzo sarebbe stato molto più bello da leggere, qualora la parte emozionale fosse stata predominante e ben curata.

Fabiana




Le regole della trasgressione (Breach Series Vol. 2) di K.L. Lynn

Cari lettori vi parliamo di Le regole della trasgressione secondo volume della Breach Series di K.L. Lynn, edito da Newton Compton.
Titolo: Le regole della trasgressione
Autore: K.L. Lynn
Editore: Newton Compton Editori
Genere: Contemporary romance
Pagine:198
Costo ebook: 3,99
Dopo quello che è successo, è un miracolo se sono ancora viva. Il mio corpo è spezzato, ma le ferite più profonde sono quelle della mia anima. E così sopravvivo, cercando di allontanare il dolore nell'unico modo che conosco: fuggendo dai miei sentimenti. Sto cercando di allontanare Nathan con tutte le mie forze, nonostante stia facendo del suo meglio per dimostrarmi che intende prendersi cura di me. Sono troppo fragile per permettergli di spezzare di nuovo il mio cuore, perché questa potrei non avere il coraggio di rialzarmi. Eppure la forza magnetica che mi attrae verso di lui è impossibile da soffocare. Anche se questa volta rischia di distruggere entrambi.
Buongiorno cercatrici sono qui oggi a parlarvi del libro “Le regole della trasgressione” secondo libro della serie Breach di K.L. Lynn. Lila Palmer e Nathan Thorne sono entrambi due personaggi rotti e danneggiati dai demoni del loro passato. Ritroviamo Lila che a causa di un incidente si trova in ospedale, ci vorrà proprio un incidente per far capire finalmente a Nathan cosa prova per lei e grazie a questo evento cercherà di dimostrare il suo amore grazie anche all’aiuto della sua famiglia e dei loro amici che la sostengono nei momenti più difficili con tutto il loro amore e sostegno. Dopo averle spezzato il cuore Nathan dovrà lottare per riottenere la sua fiducia.
Scritto col doppio pov alternato questa è una lettura dove c’è passione e romanticismo, per fortuna rispetto al primo della serie ha meno scene hot dove il loro esprimersi volgarmente mi ha fatto più volte storcere il naso invogliandomi a sospendere la lettura.
La loro storia è intricata, a ogni pagina il loro interagire tra loro e tra i personaggi secondari fa si che la trama migliori anche se rimane comunque troppo poco approfondita, ma qui rispetto a il gioco proibito acquista finalmente un senso. Il punto cruciale di questa storia è la ricostruzione della fiducia quando questa viene meno, superare i rispettivi traumi senza perdere di vista il traguardo da raggiungere. E’ stata una dura lotta, ogni passo in avanti era seguito da due passi indietro, erano continuamente in lotta con loro stessi. L’amore, la perdita, il dolore, il bisogno, la colpa, la tristezza, la passione... tutto era lì a portata di mano ma difficile da vivere quotidianamente. Il loro è un romanzo erotico e poco più, la storia di due colleghi che vivono di nascosto una intensa e passionale storia.
Nathan personaggio affascinante con un passato oscuro, il sesso è l’unico calmante che conosce. Lila per episodi successi durante la sua infanzia ha un anima distrutta, non si sente mai amata, non si vede bella e quando trova chi crede in lei sarà comunque insicura e sarà difficile superare ogni suo trauma. I colpi di scena non mancheranno. Rispetto alla prima parte dove l’intera storia veniva messa da parte per lasciare spazio solo alla passione e al gergo volgare qui troviamo un pochino più dialoghi, più emozioni e più amore. Questa storia aveva del potenziale ma aveva bisogno di una spinta in più che l’autrice secondo me purtroppo non ha saputo dare. Questa è una storia carina per una serata leggera, una di quelle storie che lasciano il tempo che trovano. Una di quelle storie che tra qualche giorno non ricorderò più e che a malincuore nonostante qui l’autrice sia molto migliorata non mi sento di consigliare.

Barbara

L'allodola (Serie Il Fiorentino #1) di Sylvain Reynard

Care Cercatrici, Oggi ospitiamo il Review Party de: "L'allodola",  primo volume relativo alla serie "Il Fiorentino" di Sylvain Reynard di cui abbiamo avuto una piccola anticipazione a maggio 2019 con l'uscita della novella "Il Principe".
Le mie aspettative su questo nuovo romanzo non sono state disattese, anzi... venite con me e scoprirete cosa ci nascondono Firenze e i suoi abitanti.
Titolo: L'allodola 
Autore: Sylvain Reynard 
Editore: Delrai
Pagine: 424
Costo: eBook €. 5,99
Genere: Urban fantasy
Uscita: 16/01/20
Link order: https://amzn.to/2uNvcvA
Serie Il Fiorentino
Il Principe (Prequel) 30/05/19
Vol.1 L'allodola  16/01/20
Raven Wood trascorre le sue giornate alla galleria degli Uffizi di Firenze, è un’abile restauratrice di arte rinascimentale. Dopo una serata tra amici, al ritorno a casa, la sua vita cambia per sempre. Quando interviene per soccorrere un senzatetto che viene picchiato immotivatamente, i suoi aggressori la trascinano semicosciente in un vicolo. Per fortuna l’assalto viene interrotto da una cacofonia di ringhi, seguita dalle urla degli aguzzini. Raven perde i sensi, non prima di aver sentito una voce sussurrarle queste parole: Cassita Vulnerata. Quando si sveglia, si ritrova cambiata. Nessuno agli Uffizi sembra riconoscerla e, cosa inquietante, sembra essere mancata per più di una settimana. Non solo, ma scopre che la sua assenza coincide con un furto, quello di alcune inestimabili illustrazioni del Botticelli. Quando la polizia la accusa di essere una delle principali sospettate, Raven chiede aiuto a una delle personalità più oscure e temibili di Firenze per far perdere le sue tracce e scoprire così la verità. L’incontro, però, porta la donna in un mondo sotterraneo i cui abitanti uccidono pur di mantenere i loro segreti…  
Il libro mi aveva già rapita sia dalla copertina, intrigante, che dal titolo inusuale.
Sono andata a ricercare il significato e ho scoperto che gli antichi erano affascinati dal suo volo rapido e ascensionale e per questo che credevano messaggera degli dei, capace di unire terra e cielo, simbolo dell'immortalità dell'anima.
Come sempre la penna di Sylvain ha saputo catturarmi e catapultarmi, oltre che in un mondo fatto di creature sovrannaturali, in una lezione di storia sulle bellezze rinascimentali che sono presenti nella città di Firenze.
La descrizione dei luoghi, dei quadri e dell'ambiente non è eccessivo, non è noioso, come a volte può capitare, anzi è un arricchimento alla storia.
(Per mia fortuna ho avuto il piacere di visitare, seppur brevemente, la città di Firenze e il racconto ha fatto sì che i ricordi tornassero vivi nella mia mente.)

Detto ciò posso dire con assoluta sincerità che la storia è un crescendo di emozioni che la scrittura di Reynard è sempre molto attenta e che le sue descrizioni sono molto particolari,  ogni sfumatura viene evidenziata in maniera impeccabile.
Il Principe di Firenze, chiamato anche William York, è un'oscura presenza in cerca di vendetta che si aggira per Firenze, ai suoi comandi uno stuolo di creature pronte a difendere la città e chi vi abita.

"Io sono l'oscurità resa visibile."

Raven "Jane" Wood è una giovane donna che non si fa notare se non per la sua disabilità. Una figura diversa da tutte quelle di cui ho avuto il piacere di leggere. Non è bella, almeno lei non si reputa tale, non è longilinea anzi, il fisico è tondeggiante, cammina con l'aiuto di un bastone a causa di un incidente che l'ha cambiata non solo fuori, ma anche dentro. È una persona dotata di un animo buono e generoso. 

"La bellezza è vana. Appare e, come il vento, se ne va. Ricordalo."

Il male e il bene.
L'oscurità e la luce.
Possono due entità così diverse tra loro trovare un punto di incontro?

"Sei l'unico raggio di speranza che io abbia visto dal 1274. Tu sei colei che ha permesso al mio cuore di battere ancora."

Il romanzo è incentrato sulla storia tra Raven e William, una storia d'amore tra due persone molto diverse tra loro. 
La diversità è un punto toccato parecchie volte e mi è piaciuta molto la caratterizzazione data soprattutto alla protagonista femminile. Una ragazza forte, coraggiosa e combattiva. Rischierebbe la sua vita per salvare quella di un altro essere vivente.
   
"Sotto molti aspetti, siamo una coppia     perfetta. Vediamo noi stessi per ciò che   siamo, ma nessuno dei due vede l'altro   come imperfetto."

Potrei proprio dire che questo romanzo è una storia degli imperfetti. 
Chi non lo è? 
Lo siamo tutti. Lo sono Raven e William.
Le nostre imperfezioni possono essere il nostro valore aggiunto, quell'essere unici agli occhi di chi ci ama, di chi ci apprezza.

"Penso che tu abbia ragione. Finché posso    appoggiarmi a te, non ho bisogno del mio     bastone.".....
"Allora appoggiati a me per sempre."

Non ci resta che aspettare il proseguo e vedere se la loro storia sarà per sempre.

Sabrina


Irresistibile di Natasha Madison


Carissime oggi vi parlo di Irresistibile di Natasha Madison, edito da Quixote edizioni. 
Titolo: Irresistibile
Autore: Natasha Madison
Genere: sport romance - erotico
Editore: Quixote edizioni
Data di uscita digitale e cartaceo: 12 gennaio 2020
Link order: https://amzn.to/2s7ymcs
DALL'AUTRICE USA TODAY BEST SELLER, NATASHA MADISON
Max Horton
Mi considerano un reietto, come se fosse una brutta cosa.
Un coglione, come risultato di una pessima educazione. Non mi interessa di niente tranne che me stesso e della mia sorella minore.
Proteggerò sempre ciò che è mio.
A distanza di un anno dal mio contratto di hockey, mi sto comportando bene e tengo gli occhi puntati sull’obiettivo.
Uno scontro con lei, e la mia vita cambia del tutto.

Allison Grant
Non innamorarti mai di un campione. È quello che diceva sempre il mio patrigno, sostenendo che gli atleti sono complicati e lunatici: più alto è il loro compenso, più bassa è la loro morale.
Da addetta alle pubbliche relazioni per i New York Stinger, so esattamente cosa significhi, ma non riesco a dire di no a un’amicizia con un uomo bello e danneggiato.
Quello che è iniziato come odio si è trasformato in qualcos’altro.
Abbiamo cercato di stare lontani, di mantenere le distanze, ma l’attrazione era troppo forte.
Qualcosa di proibito si è trasformato in qualcosa di troppo irresistibile.

Gli resterò vicino anche in mezzo a un cazzo di tsunami, tenendolo per mano. 

Natasha Madison è diventata il mio mito! Con il primo libro mi ha fatto ridere da impazzire, con il secondo idem... per cui con Max e Ally mi aspettavo di farmi di nuovo grosse risate.

«il mio pene vuole davvero essere toccato, sul serio, ma non voglio farti pressione, quindi mi adeguo al tuo ritmo.» 
«Max, se andiamo ancora più piano, saremo pensionati quando arriveremo alla fine alla terza base.» Sorrido, sedendomi e incrociando le gambe. «Non ti agitare.» Mi chino e gli sbottono i jeans.

In realtà questo terzo romanzo è molto di più degli altri e mi ha stupito piacevolmente. L'inizio che si interrompe in un momento clou ti lascia talmente appesa che vuoi per forza correre a bruciare le pagine per capire cosa caspita sia successo... e niente in una notte me lo sono letto tutto!
Max ed Ally non mi hanno semplicemente fatto sorridere di tanto in tanto, no mi hanno anche intenerito... il loro è un amore che arriva piano piano, ma quando arriva oltre alla grande chimica ci sarà tanta tenerezza.

«Lui mi guarda come tu fai con la mamma. Come se lei tenesse in mano la luna e le stelle.»

Non è un romanzo infarcito di sesso come tutti gli altri, ma non posso dirvi di più se non il fatto che ho amato Max ancora di più per come si comporta con lei.
Come tutti gli altri romanzi dell'autrice, la parte più bella è la componente familiare che ruota sempre intorno ai protagonisti. I Grant sono una famiglia unita, pazza e invadente e non mancheranno i siparietti divertenti, soprattutto quelli che coinvolgeranno Cooper e Matthew, che sono terribilmente gelosi della piccola Allison.

«Quale tizio esce con una ragazza e non incontra la sua famiglia?» mi chiede di nuovo. 
«Uno sano di mente che non vuole avere niente a che fare con i familiari nevrotici della sua ragazza.» Sorrido di rimando e lui aggrotta la fronte. 

Dall'odio fatto di incomprensioni dovute a una mancanza di conoscenza effettiva, si passa a un amore travolgente e totalizzante, perché solo un amore forte e unico può regalare a tutti delle seconde occasioni.
Non vedo l'ora che esca il quarto volume della serie dedicato alla sorella di Max! Ha proprio bisogno di qualcuno che ridia il sorriso.

Fabiana



L’unica per te (Bragan University Vol. 1) di Gianna Gabriela

Care lettrici, Vera ci racconta di L’unica per te primo volume della Bragan University Series di Gianna Gabriela. Edito da Queen Edizioni.
Titolo: L’unica per te
Autore: Gianna Gabriela
Serie: Bragan University
Editore: Queen Edizioni
Genere: New Adult
Data pubblicazione: 14 dicembre 2019
Costo:  3,99 ebook
Mia Collins ha una vita straordinaria. Al liceo era popolare e il college è iniziato alla grande. Tutto sembra perfetto, fino a quando non torna a casa per le vacanze. Basta una notte per mettere in moto il destino, e il mondo di Mia inizia a crollare. Sconvolta dall'aver scoperto che la vita che pensava di conoscere fosse solo una bugia, dopo aver perso la propria famiglia, Mia è costretta a ricominciare. Questa volta, giura di non permettere a nessuno di avvicinarsi di nuovo a lei... Di non farle del male ancora una volta. Ma la vita ha un modo tutto suo di fare il contrario di quello che si vuole...
Colton Hunter è il capitano e il quarterback della squadra vincente. Con un look da paura e così tanti soldi da non aver bisogno della borsa di studio per il football, si direbbe che non abbia nulla di cui preoccuparsi. Ma dietro la sua facciata impeccabile si nasconde un oscuro segreto, qualcosa che Colton è stato costretto a tenere per sé, spaventato da quello che potrebbe accadere se mai dovesse parlare. Lacerato dall'inganno, Colton allontana chiunque, senza lasciare che qualcuno si avvicini abbastanza da vedere cosa si nasconde dietro la maschera... Almeno finché una ragazza non incrocia il suo cammino, scuotendolo e costringendolo a capire che non bisogna essere forti sempre.
BIOGRAFIA 
Gianna Gabriela è una ragazza di provincia che vive nella Grande Mela. È una scrittrice appassionata e una lettrice accanita, tanto che considera la lettura la sua droga. Scrive soprattutto Young Adult e New Adult Romance.
Mia è una ragazza riservata, non ama essere al centro dell’attenzione. Ha una sola amica, e solo il suo numero nel cellulare, e vive per lo studio. Ha alle spalle una storia familiare difficile, infatti per cercare di superarla si trasferisce alla Bragan.
Colton vive di studio e di sport. Non è interessato a niente se non a proteggere i suoi fratelli. Ha un passato di latin lover ma ora si è stufato anche di quello. Custodisce un segreto pesantissimo, che gli toglie ogni serenità.
Mia e Colton una sera si scontrano letteralmente e in lei nasceranno una serie di pregiudizi che Colton non comprende fino in fondo.
Il destino ovviamente ci mette lo zampino e si ritrovano nello stesso gruppo per svolgere un progetto di studio.
Inevitabilmente inizieranno a conoscersi fino a quando quella che era una semplice collaborazione universitaria si evolverà in qualcosa di molto più profondo.
Il libro è narrato da entrambi i punti di vista e una cosa che ho adorato è stato il cambiamento avvenuto in Colton quando si accorge che Mia sta diventando importante. La sua determinazione nel conquistarla lo tolgono dalla massa dei ragazzacci per promuoverlo a principe azzurro.
Mia, dal canto suo, è molto carina quando si perde a osservarlo imbambolata non riuscendo a credere che possa esistere un ragazzo come lui.
Sono sincera, ho inquadrato questa storia con difficoltà, in quanto la prima metà della narrazione mi è sembrata molto lenta e un po’ “povera”. La seconda parte indubbiamente è stata più interessante.
Gli elementi per un classico new adult ci sono tutti ma non mi ha conquistato come mi aspettavo.
Dico questo, non perché mancano scene sensuali a surriscaldare la vicenda, anzi trovo questa parte della storia molto tenera e romantica (non voglio spoilerare, scusate!).
Il ritmo è sempre uguale e seppure il linguaggio sia scorrevole, semplice e pulito non mi sono sentita coinvolta pienamente nella storia. Qualche pecca nasce sicuramente dai dialoghi molto ingenui e dalla quasi totale assenza di descrizioni.
Certo, la risoluzione dei loro problemi l’ho trovata adatta ma forse il contorno avrebbe dovuto essere più “vivo”.
Sono presenti molti personaggi secondari che sicuramente l’autrice ci farà conoscere nei capitoli successivi della serie, spero davvero che siano ricchi di maggiori colpi di scena che rendano vivaci le storie come i new adult che tutti conosciamo.
Nonostante il mio animo sia stato combattuto nel valutare questo libro, sicuramente lo consiglio a chi ha voglia di leggere una storia leggera per un paio d’ore rilassanti, perché il lieto fine è quello che in fondo tutte cerchiamo:
“Lo bacio sperando che due persone, così distrutte dalla vita, possano aiutarsi a rimettersi in piedi.”

Vera