venerdì 27 gennaio 2017

Conquistami se ci riesci di Antonella Maggio e Rujada Atzori

Eccomi qui care lettrici a parlarvi dell'ultima fatica scritta a quattro mani dalle bravissime Antonella Maggio e Rujda Atzori: Conquistami se ci riesci,  un YA ambientato nella cittadina di Little Falls in Minnesota.

Titolo: Conquistami se ci riesci
Autore: Antonella Maggio e Rujada Atzori
Editore: Self Publishing
Pagine:321
Costo: 1,99
Trama: Ogni età ha il proprio amore...

Melanie ha diciassette anni, bella e intelligente a scuola, è la figlia del pastore Ross della piccola cittadina di Little Falls del Minnesota, e ha un carattere ribelle e piuttosto cinico.

Kyle è il bullo del liceo, il bello con gli occhi azzurri che tutte le ragazze sognano e, ogni anno scolastico, sceglie con cura la sua vittima.

Complici i corridoi della scuola, le amicizie vecchie e quelle nuove, gli amori sbagliati e le relazioni nate solo per dispetto, un fratello impiccione che ambisce a diventare un prepotente e alcune foto compromettenti scattate con un telefonino… Melanie e Kyle sono due caratteri che insieme fanno scintille.

L'amore, spesso, ci insegue ed è ostinato, si maschera da stronzo e si veste di prepotenza, racconta bugie ma è dolce come il sapore dei primi baci, ha la voce dei gemiti sussurrati piano e di nascosto, è una conquista che riesce a imprigionare il cuore.

Recensione:

“Al prossimo adulto che vieni a dirmi che rimpiangerò questi anni di merda, quando e soprattutto se arriverò mai a essere vecchia vedrà riceversi in regalo uno sputo in un occhio. Cosa dover rimpiangere per l'esattezza? Dove vedono la spensieratezza nella vita di un adolescente? E non si tratta di pippe mentali, del coprifuoco imposto dei genitori o dalla mancanza di voglia di afferrare un dannato libro e impararlo a memoria per prendere il massimo dei voti, o ancora una calza smagliata, l'unghia rotta o lo smalto scheggiato. I miei problemi sono altri.” Queste sono le parole che danno l'inizio a questa storia. 
Melanie Ross è una adolescente che vive in una famiglia dove il padre è il pastore della cittadina di Little Falls; è una giovane diciassettenne incompresa, con una madre che dirige la famiglia come un generale dell'esercito. Ha un fratello, Gabriel, più piccolo di lei, che ha deciso di far parte della banda dei bulli della scuola, e due sorelle, Marie e Lucy, più grandi di lei dal comportamento irreprensibile da sante in terra. Entrambe la considerano una mocciosa che porta guai, una "ribelle" oltre che una "facile" e anche se lei cerca di difendersi e dimostrare che così non è, il fato sembra sempre metterla davanti a situazioni compromettenti che la ritraggono come colpevole, soprattutto all’occhio esterno delle sue " amate" sorelle.
Serena, la sua amica del cuore, si è trasferita a Parigi e ne sente tanto la mancanza, e poi c'è il bellissimo e sexy Kyle Baker, il bullo della scuola, che ha deciso di tormentare lei nel loro ultimo anno di scuola prima del diploma, ricattandola con delle foto compromettenti. 
Aggiungiamoci un giovane prof attraente tanto quanto gentile e dolce che solo guardandolo negli occhi Mel sente la testa girarle ed abbiamo il quadro completo di un disastro annunciato.
Vivere dentro la pelle di Mel in una famiglia tutta casa e chiesa è difficile e a volte doloroso per l'incomprensione e le parole dure che loro le rivolgono che la feriscono nel profondo. Lei cerca di sopravvivere nel miglior modo possibile soprattutto a Kyler che non perde mai un’occasione per ricattarla ed offenderla in tutti i modi possibili quando naturalmente non cerca di baciarla tanto da farle perdere il lume della ragione.
Lei prova questo odio che poi tanto odio non è, ma piuttosto un sentimento così destabilizzante che per la paura che le suscita cercherà di scappare e nascondere.
Ma quando l’amore ti raggiunge il cuore e l'anima puoi far di tutto per scappare e combatterlo, lui sarà sempre lì dentro di te e non potrai alla fine che arrenderti.
Questa potrebbe essere la storia di una qualsiasi adolescente un pò ribelle, un pò superficiale e ingenua. Le due autrici sono state brave nel farmi tornare indietro in quegli "anni problematici" della mia adolescenza dove il pensiero più ricorrente era “loro non mi capiscono”, dove l'amore lo vivi con tanta intensità da farti male il cuore.

Una storia che consiglio alle più giovani e perché no alle meno giovani per la sua gradevolezza, per la scorrevolezza del testo e per come mi hanno fatto affezionare alla dolce e incompresa Melanie e al sexy prepotente e bellissimo Kyle.

Molto carino 
Hot al punto giusto







Virgy
Le cercatrici di Libri



1 commento:

  1. Cosa possiamo dire? Per noi è una grande emozione e gioia leggere questa bella recensione, siamo felici che la storia sia piaciuta e grazie per averci letto in anteprima <3
    P.s. i teaser sono stupendi!

    RispondiElimina