giovedì 27 aprile 2017

Nuove uscite Newton compton editore

Carissime,
oggi vi presentiamo le nuove uscite Newton Compton Editore della prossima settimana.Tenete d'occhio il 4 maggio che tornerà un nuovo romanzo della bravissima Angela Contini, mentre farà il suo debutto con Newton Tania Paxia.

Titolo: Tutte le stelle del cielo
Autore: Angela Contini
Pagine: 288
Costo: € 3,90
Uscita: 4 maggio
Dall’autrice del best seller Tutta la pioggia del cielo 
Una storia romantica che punta dritta al cuore 
La vita di Kyle Hawkins è alla deriva.Quando viene arrestato per guida in stato d’ebbrezza, possesso di stupefacenti e molestie, il padre lo spedisce a Pretty Creek, nel Vermont, ad aiutare il nonno che ha un negozio di fiori. La provincia è l’inferno per Kyle che, senza amici, va nell’unico pub della cittadina a ubriacarsi; proprio lì lavora Katherine Hutchinson, la vicina di casa del nonno con mille problemi, innamorata di Kyle da sempre. Sarebbe meglio per entrambi stare lontani, ma Kathy è ancora attratta dal ragazzino di quattordici anni a cui ha dato il primo bacio, mentre l’attaccamento di Kyle alla ragazza diventa un modo per scacciare i suoi demoni... 
Hanno scritto di Tutta la pioggia del cielo : «Una scrittrice di grande talento che è riuscita a fare quel che ogni buon scrittore spera: restare nel cuore di qualcuno con la propria opera.» «Simpatico, dolce, commovente, ami i personaggi, vivi con loro ogni passo. Un romanzo che, una volta finito, ti mancherà.»


Titolo: Le strane logiche dell'amore 
Autore:Tania Paxia 
Pagine: 320 
Costo: € 9,90 
Uscita: 4 maggio
A volte il destino ti fa leggere il libro giusto... Cameo Pink MacKenzie ha sangue inglese e americano nelle vene, ventisei anni, e vive in un monolocale a Londra insieme al suo adorato cane Flash. Per pagarsi l’affitto dà una mano alla madre nella sala da tè di Notting Hill, ma la sua vera passione sono i libri e dedica la maggior parte del tempo a recensirli sul suo blog Another book in the wall, ormai seguitissimo. Purtroppo, oltre alla cronica mancanza di lavoro, nella sua vita il vero assente è l’amore. Chase, otto mesi fa, l’ha lasciata per una ragazza svedese, e si è pure trasferito in Scandinavia. Da allora, il deserto. Se non fosse che la sua attenzione ricade sulla copia che una casa editrice le manda in anteprima per una recensione, e la foto dello scrittore esordiente ritratto in copertina la colpisce come non le succedeva da tempo.Qualche sera dopo, a un concerto a cui ha accompagnato un’amica, per errore rovescia un bicchiere di birra addosso a un tipo, in cui riconosce il ragazzo del libro. Ma nei giorni seguenti troppe cose intorno a quel romanzo e al suo autore non quadrano e per Cameo diventerà quasi un’ossessione scoprire cosa si nasconde dietro al misterioso Tristan Moseley… 
Una storia romanticissima e frizzante nella luccicante cornice di Notting Hill 

«Attratta dalla sinossi, l’ho divorato in mezza giornata, adorandolo. Storia dolcissima e divertente, personaggi originali e ben delineati. Ho apprezzato tanto i riferimenti al mondo dell’editoria e alle bookblogger. Metto subito in lista gli altri libri dell’autrice, perché lo stile mi è piaciuto molto e non vedo l’ora di leggere altro di suo!» 

«Le strane logiche dell’amore mi ha completamente conquistata, grazie ai suoi riferimenti all’universo dei blog e dell’editoria, a personaggi e situazioni molto divertenti e originali. Una storia d’amore davvero brillante da leggere tutta d’un fiato!»


Titolo: Beautiful Girl 
Autore: Mia Asher 
Pagine: 256 
Costo: € 4,99 
Uscita: 4 maggio
Sono una cattiva ragazza, l'altra donna, quella che ti piace odiare 
Blaire White è stata una bambina trascurata, che ha passato tante notti a piangere a causa della perenne assenza dei genitori e di una cronica mancanza di affetto. Il suo dolore alla fine si è trasformato in amarezza e il suo desiderio di essere amata è diventato un bisogno di sentirsi adorata dagli uomini che seduce, che usa e poi rifiuta. Fino a quando si ritrova faccia a faccia con due uomini che, per la prima volta, sono capaci di penetrare quella corazza inespugnabile che è diventata la sua anima. Ronan è sentimento allo stato puro, l’incontro con l’innocenza dello sguardo, il risveglio di sensazioni che pensava di aver dimenticato. Lawrence invece è un uomo d’affari di successo, sa esattamente quello che vuole. Ma cosa desidera davvero Blaire? E soprattutto è ancora in tempo per capire che cos’è l’amore? 

«Semplicemente favoloso! Eccitante, intenso… unico!» 
Newton Compton Editor


Titolo: Una famiglia quasi felice 
Autore: Amanda Prowse 
Genere: Narrativa 
Pagine: 352 
Costo: € 2,99 
Uscita: 4 maggio
«Nessuno è così bravo a scrivere storie familiari come Amanda Prowse.» 
Daily Mail Kathryn Brooker è la moglie del preside. Mentre suo marito Mark passa le giornate cercando di arginare l’esuberanza di frotte di adolescenti indisciplinati nelle grandi sale dell’edificio scolastico dove lavora, Kathryn prepara focaccine per la partita di cricket del figlio nel cottage all’interno del cortile della scuola. La sera, quando torna a casa, Mark si complimenta con lei e la bacia, mentre i figli li prendono in giro per quelle melense dimostrazioni di affetto. Kathryn Brooker sembra davvero rispondere all’immagine di moglie e madre soddisfatta. Se qualcuno riuscisse a sbirciare attraverso la finestra della loro casa ordinata, vedrebbe quattro figure sedute comodamente intorno al tavolo della cucina a chiacchierare: l’immagine di una famiglia felice, un’oasi di amore e serenità.Quel qualcuno di certo proverebbe invidia per Kathryn e per la sua vita perfetta. Ma si sbaglierebbe di grosso. Kathryn è intrappolata in un incubo. Ed è arrivata a un punto di non ritorno, tanto da essere pronta a compiere un passo che solo una donna veramente disperata sarebbe in grado di fare… 
Un'autrice da 1 milione di copie. Numero 1 in Inghilterra.

«La storia di questa donna che lotta per ricostruire la sua vita andata in frantumi è appassionante, straziante e superbamente raccontata.» 
Closer 

«Nessuno è così bravo a scrivere storie familiari come Amanda Prowse.» 
Daily Mail 

Nessun commento:

Posta un commento