mercoledì 22 luglio 2015

Il silenzio dell'amore di Rujada Atzori

Oggi diamo spazio al nuovo libro di Rujada Atzori, Il silenzio dell'Amore. Un racconto che è stato in vetta su amazon per parecchie settimane.
Vi lascio alla trama e ai dati del libro. Un piccolo estratto per chi non l'avesse ancora letto e fosse curioso di scoprire cosa si cela nelle pagine di questo racconto.


Titolo: Il silenzio dell'Amore 
Autore: Rujada Atzori
Editore: Self publishing
Pagine: 93
Prezzo: 0,99 su Amazon
                     9 euro cartaceo
Trama:
«Magari riesco a farti dimenticare Stefano…» sussurra accanto alle mie labbra. Abbasso lo sguardo soffermandomi sulla sua bocca, ho una voglia incredibile di sentirla sul mio corpo. «Non c’è riuscito nessuno, non ci riuscirai nemmeno tu…»
Niky è innamorata da sempre del suo migliore amico, Stefano, ma per paura di rovinare la loro amicizia tace. Il silenzio dell’amore ha il costo della sofferenza. Prigioniera dei suoi sentimenti cerca di soffocarli, prima in relazioni sbagliate e poi con il sesso occasionale. In una notte di passione conosce un uomo misterioso che vuole abbattere i suoi silenzi scavalcando il muro dietro cui si difende. Niky si troverà a fidarsi di uno sconosciuto dal fascino magnetico. Può l’amore di sempre, puro e incondizionato, venire offuscato dalla passione? Rujada Atzori ci parla dei silenzi dell’amore, quelli che si bloccano nel cuore tacendo verità che potrebbero cambiare il corso del nostro destino. Per ricordarci che anche i silenzi hanno un suono…il suono dell’amore.
Estratto
Mi lascio andare a un pianto liberatorio, forse. Ma non libera niente. Mi sento male. Vorrei non averlo mai amato così tanto, vorrei non essermi mai innamorata di lui, vorrei non essere così debole. Non sono mai riuscita a dimenticarlo, è sempre stato nel mio cuore, dal primo giorno. Chissà se mi passerà mai, chissà se un giorno ci penserò e sorriderò di questo amore, chissà se riuscirò mai ad andare avanti. Credevo che l’amore rendesse felici, liberi. Credevo che l’amore fossero sorrisi ogni mattina. Credevo che l’amore fosse mangiare senza paura di ingrassare. Credevo che l’amore fosse magia. Credevo che l’amore fosse ridere a crepapelle, sentirsi sempre a un metro da terra. Credevo che l’amore riuscisse a fare tutto, anche le cose più improbabili. Credevo che l’amore fosse guardarsi e capirsi senza tante spiegazioni. Credevo che l’amore guarisse ogni male. Credevo che l’amore facesse scoppiare il cuore di emozioni. L’amore non è niente di tutto questo. L’amore è bastardo. T’illude, ti spegne. Mi asciugo con rabbia le lacrime e prendo la bottiglia di vino bevendo un lungo sorso. Non m’importa cosa succederà dopo, non m’importa se mi sentirò così male da vomitare tutta la notte, voglio solo che questo dolore, questo vuoto che sento all’altezza del petto, questo vuoto che mi squarcia il cuore in mille pezzi, sparisca. Voglio solo che sparisca. Tutto. Ricordi, risate, abbracci, baci, sguardi, carezze, parole non dette. Voglio che sparisca tutto dalla mia mente, dai miei ricordi.
Chi è Rujada Atzori?
Rujada Atzori è nata il 27.02.1990 e abita in Sardegna. The secret una scommessa d’amore è il suo primo romanzo pubblicato con la Butterfly Edizioni il 25 agosto 2014. Nell’aprile del 2015 decide di auto pubblicarsi mettendo online il suo racconto: Un cameriere solo mio nella mia vita (im)perfetta, che in un mese e mezzo è stato acquistato da più di duemila persone. A giugno esce con un nuovo racconto: Il silenzio dell’amore, entrando subito nella classifica dei top 100 di Amazon.
Un cameriere solo mio nella mia vita (im)perfetta (ebook e cartaceo):http://www.amazon.it/Un-cameriere-solo-mio-perfetta-ebook/dp/B00VIJTYEA/ref=pd_rhf_dp_p_img_4
Buona lettura a tutti!!!
Licio

Nessun commento:

Posta un commento