sabato 17 giugno 2017

Recensione: Fashion Love 2: l'amore è sempre di moda di Sara J. Del Consile

Carissime lettrici oggi vi parliamo di  Fashion Love 2: l'amore è sempre di moda di Sara J. Del Consile, il secondo volume della Serie Fashion Love edito da Butterfly.

Titolo: Fashion Love 2: l'amore è sempre di moda 
Autore: Sara J. Del Consile
Editore: Butterfly Edizioni
Genere: Chick-lit
Pagine: 261
Costo: 2,99 Gratis in abbonamento con K.U. 

Trama:
È passato qualche tempo da quando Mia ha finalmente trovato l'amore e adesso la vita sembra sorriderle più che mai.
Tra qualche mese coronerà il suo sogno, sposandosi con Diego, ma prima che questo accada, Mia potrà realizzare un altro grande sogno: partecipare alle settimane della moda come assistente personale di Nenè, una delle più famose fashion blogger del momento.
Mia vivrà così un'esperienza indimenticabile che la porterà nelle grandi capitali europee della moda: Londra, Milano e Parigi le apriranno le porte per farle vivere tre settimane da favola tra importanti sfilate, lusso sfrenato, party esclusivi e tanto glamour.
Conoscerà nuovi amici, ma anche... nuovi inaspettati nemici.
Scoprirà che il mondo dorato della moda non è sempre luccicante come sembra e ben presto sarà costretta a fare i conti con una realtà che non le piacerà affatto.
Nell'ambito del gossip, dove apparire è importante, non mancano invidie e colpi bassi, basta distrarsi un attimo per rischiare di perdere ciò che di più caro si ha...

Un chick-lit divertente che parla d'amore e di amicizia, dove non mancheranno il solito humor e... qualche segreto. 

Se amate I love shopping e Sex and The City, allora dovete assolutamente leggere questo libro! 

Recensione:
Ciao a tutti, oggi vi parlo di Fashion Love 2 e, a essere sincera, un pò mi dispiace lasciare andare Mia, Diego, Gabri e Barbie poichè mi sono molto affezionata a loro, ma pazienza, vuol dire che quando ne avrò desiderio loro saranno sempre li pronti per essere letti! :)

In Fashion Love 2 ho avvertito una maturità maggiore nella scrittura di Sara, a partire dai temi affrontati, dalle situazioni, e soprattutto nel personaggio di Mia. Mia è fantastica! Resta sempre la casinista del primo volume ma si arricchisce di una crescita interiore importante.
Mia viene contattata dalla fashion blogger Serena del Nardo e le viene proposto di essere la sua assistente personale per tre settimane, le settimane della moda di Londra, Milano e per chiudere a Parigi. Per Mia è un occasione molto importante, potrà conoscere personaggi importanti della moda ma anche personaggi famosi, poter vivere anche solo per 3 settimane tutto ciò che per lei è passione allo stato puro! Serena le presenta i nuovi colleghi, che con il suo fallibile fiuto le tireranno tiri mancini e destrini :-) mentre con altre instaurerà un rapporto di amicizia sincera e forse anche duraturo. Osserverà con i suoi occhi il mondo patinato della moda, con il suo luccichio e la sua parte meschina. Diego, punto fermo della sua vita e futuro marito, non è molto presente a causa del suo lavoro, ma con la complicità di qualcuno molto vicino a Mia, spesso e volentieri la nostra eroina se lo ritroverà alle spalle...
QUANDO NON SIAMO INSIEME E' COME SE MANCASSE UNA PARTE FONDAMENTALE DI ME STESSA. E' COME SE POTESSI VIVERE, LAVORARE E PERFINO DIVERTIRMI MA, NONOSTANTE CIO', NON RIUSCISSI A ESSERE PIENAMENTE FELICE

Sempre presenti anche da lontano Barbie e Gabri, amici del cuore e supporter in qualunque situazione Mia si trovi, che sia una chiamata per aggiornarli su come procede il lavoro, che per chiedere consiglio per altri motivi, degli angeli che la proteggono ovunque sia. Insomma in questa seconda puntata di Mia Milani ne leggerete delle belle, ma anche di bruttine, perchè qualcuno dal passato ritorna, ma purtroppo per Mia lei è solo un mezzo per arrivare allo scopo, si troverà invischiata in uno sporco scherzo dove delle foto la ritraggono in atteggiamenti equivoci che Diego scopre a causa di una mail anonima. Insomma una bella gatta da pelare, ma Mia è determinata a scoprire chi e che cosa c'è dietro tutto questo e riprendersi ciò che è suo a qualunque costo, e si sa dove lei è presente tutto può accadere...

IN QUESTA GIUNGLA DELLA MODA NON SIAMO TUTTE IENE. CI SONO PERSONE CHE HANNO UN CUORE E SU CUI POTRAI CONTARE , COME ME.  SE HAI BISOGNO NON ESITARE A CHIAMARE
E' immaginatevi, leggere Mia che pensa al suo solito, che parla e studia la sua vendetta è già qualcosa di esilarante, poi immaginatela incavolata nera!

CONOSCO QUELLO SGUARDO! HAI GIA' IN MENTE UN PIANO E IO NON VEDO L'ORA DI FARNE PARTE! OH SI! E VEDRAI COME CI DIVERTIREMO. MI SERVONO SOLO LE PERSONE GIUSTE E IL LUOGO ADATTO PER REALIZZARLO
Complimenti Sara! Fashione love 2 è stato favoloso, divertente, ma hai anche dato profondità ai sentimenti quale l'amore, l'amicizia,  la famiglia, l'onestà e la sincerità; ci hai descritto ogni momento delle sfilate e dei luoghi, rendendoli reali come se fossi li a vederli con i miei occhi, ci hai descritto l'importanza del lavoro di una fashion blogger, il bello e il brutto, l'apparire, essere sempre al top, ma anche la parte oscura a volte bastarda che si nasconde dietro i falsi sorrisi e abbracci, ma chi sa questo mondo o lo ami o lo odi perchè non tè oro tutto quello che luccica!

Complimenti all’autrice.
Aurelia
LCDL

Compra con click

Nessun commento:

Posta un commento