venerdì 7 luglio 2017

Recensione: La rinascita del marine di Silvia e Carbone Michela Marrucci

Buongiorno Cercatrici, siamo arrivati al quarto e conclusivo capitolo dell'ultima fatica di Michela e Silvia La rinascita del marine della serie dei marine edita Rizzoli.

Titolo: La rinascita del marine
Autore: Silvia Carbone e Michela Marrucci
Editore: Rizzoli
Costo: 2,99€
Pagine:124
Genere: Rosa 

Trama:
Una cicatrice profonda sulla guancia è il ricordo muto che i rapitori colombiani hanno lasciato sul corpo di Bree. Nel suo cuore alberga ancora la paura, ma la tenacia non le manca. Ora che è di nuovo in pericolo ha una certezza in più. Sa che potrà contare - ancora una volta - su Afsling. O meglio su Travis O'Connely. Sopravvissuto a un tragico incidente, il misterioso marine, ha ormai una sola missione: proteggere Breanna e mantenere il proprio cuore e la propria anima nera al riparo dai ricordi di un passato che ancora lo tormenta. Ma l'amore è più forte di tutto. E chi ama protegge. E proteggere è la più bella voce del verbo amare. Per la serie Destini Intrecciati un capitolo conclusivo all'altezza degli episodi precedenti, ricco di emozioni e di erotismo. Mood: Erotico - YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d'animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Chi sono Silvia Carbone e Michela Marrucci?
Silvia Carbone è nata a Torino nel 1976. Ha studiato musica dall'età di sette anni e si è diplomata all'istituto Giuridico Economico Aziendale. Vive a Volpiano in provincia di Torino con il marito e i due figli. Ama leggere romanzi, soprattutto gli storici e i rosa. È un'appassionata di arti marziali e ama gli animali.

Michela Marrucci è nata nel 1972 a Cecina, dove vive con il marito e le due figlie. Diplomata all'istituto Tecnico Commerciale, lavora come impiegata in un'azienda. La lettura è da sempre una sua passione e non si separa mai dal suo prezioso e-reader.
Ama leggere, in particolare romanzi rosa contemporanei.

Recensione:
Ho appena finito il libro e ho tanti sentimenti contrastanti... a partire dalla tristezza per la fine di una serie, a seguire la felicità per una bellissima conclusione. Siamo arrivati al quarto e conclusivo capitolo dell'ultima fatica di Michela e Silvia sulla serie dei marine edita Rizzoli.
Finalmente il capitolo su Afsling, alias Travis Scott alias Travis O'Connely, ve lo ricordate il fidanzato morto di Jo nonché fratello di Cal, che per tutta la serie è stato una presenza misteriosa ma ingombrante? Finalmente abbiamo l'opportunità di entrare nei suoi pensieri e scoprire finalmente cosa gli è accaduto.
Travis si "sveglia" e trova tutto cambiato: l'amore della sua vita ama suo fratello e nella sua vecchia vita non c'è più spazio per lui, o almeno questo è quello che lui crede. Da quel momento vive nell'ombra e diventa Afsling che diventa presto una figura prestigiosa e raccontata, un famoso navy seals, comandante della squadra speciale Renegade.
È un "uomo-fenice", lui è risorto dalle sue ceneri, un miracolato, anche se lui ancora non comprende il valore di questa condizione si sente distrutto, incompleto e "rotto", crede di non avere più un cuore ma solo un muscolo che batte il ritmo di una vita inspiegabilmente viva.
Brenna è la sorellina di Ash e Colin, nonostante sia una donna "dei piani alti" raffinata e ricca, in realtà è una ragazza semplice, una fotoreporter d'assalto, ha vissuto spesso nelle zone "calde", era una donna bellissima e forte fino a quando non incappa in un'organizzazione di narcotrafficanti in Colombia che le cambia inevitabilmente la vita. Viene rapita, e in seguito viene sfigurata, ma questa esperienza anche se la segna la porta a Asfling colui che la salva.
Spesso si parla di amore a prima vista, a volte di amore che cresce lentamente, in questo caso è qualcosa di inevitabile, per quanto uno possa cercare di resistere, di opporsi, ci sono amori che sono destinati a unirsi. Ma il percorso di consapevolezza sarà lungo e sarà meraviglioso assistere meraviglioso a questa scoperta.
La loro storia è bellissima, dolce, di azione, triste e commovente ma alla fine ti ripaga di tutto. Ritroviamo in questo ultimo capitolo tutti i vecchi personaggi e ne conosceremo di nuovi.
È dura salutare una serie che si chiude, è come salutare un amico che parte per un lungo viaggio, è una serie che porterò nel cuore per la bravura e semplicità delle autrici e per la serie che pur essendo composta da libri formato Harmony sanno catturarti, emozionarti e ti incollano fino all'ultima pagina.
Ok, ora è tempo di richieste ;D, alla casa editrice Rizzoli chiedo se potremo avere questa serie di carta e magari un nuovo romanzo di queste talentuose donne in un "taglio" più lungo; la seconda richiesta è per le due autrici: sentiremo parlare ancora dei Renegade? Perché un certo Cobra mi ha molto attizzato e incuriosito, vorrei sapere cosa è successo a lui e alla sua compagna scomparsa.
Essendo piccante sconsiglio la lettura ai minorenni.
Venite a scoprire questo ultimo capitolo al peperoncino!
Complimenti alle autrici!
Buona lettura

Fra
LCDL
Compra con un click

2 commenti:

  1. Quando abbiamo scritto di Cobra, sapevamo che la sua storia avrebbe incuriosito voi come noi. Nei progetti immediati non ci sono I Renegade ma non possiamo escluderlo a priori. Cobra è un Seal che sa come ottenere ciò che vuole. 😉
    Grazie per questa bellissima recensione. Il magone che mi porto dentro da giorni è tornato a farsi sentire ancora di più. Lasciarli non è facile ma il nostro non sarà mai un addio. Saranno sempre con noi e con tutti coloro che li hanno amati tra le pagine di questi romanzi. ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un no deciso... Quindi mi accontento del fatto che c'è la speranza di sentire parlare ancora di loro... lol, è dura lasciar andare i personaggi quando ti colpiscono!!!!
      Vi auguro ogni bene, incrocio tutto per voi xoxoxo

      Elimina