mercoledì 12 luglio 2017

Recensione in anteprima: SENZA NESSUN SEGRETO di Leylah Attar

Carissimi, oggi vi raccontiamo dell’attesissimo libro dark SENZA NESSUN SEGRETO, il titolo in italiano di The Paper Swan scritto dall’autrice Leylah Attar, edito Newton Compton.

Titolo: SENZA NESSUN SEGRETO
Autore: Leylah Attar
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Genere: dark, contemporary romance
Prezzo ebook: € 2,99

Uscita: 13/07/2017

Trama:
Bestseller del New York Times e di USA Today
Autrice bestseller del New York Times

Un normale giorno di shopping sta per trasformarsi in un incubo per Skye Sedgewick. A un passo dalla sua macchina nel parcheggio viene rapita e narcotizzata. Poco dopo sembra arrivata la sua fine: lo sconosciuto la costringe a inginocchiarsi e le tiene puntata una pistola alla tempia. Skye aspetta che parta il colpo mentre recita la preghiera che l’aiutava a dormire da bambina, ma riceve solo un fortissimo colpo alla testa che la tramortisce. Al suo risveglio, l’incubo è ancora al suo fianco, ha i lineamenti scolpiti e uno sguardo impenetrabile. Chi è quest’uomo e perché le è così familiare? Questo è solo l’inizio di una storia sconvolgente, una tempesta di emozioni violente e di sentimenti che travolgono il lettore sin dalle prime pagine. Un romanzo d’amore epico, oscuro e indimenticabile.

Una storia d’amore epica
Un successo del passaparola
Bestseller del New York Times e di USA Today
«Una scrittura potente e al tempo stesso raffinata sono gli ingredienti di questo magnifico romanzo.» 
«Prosa deliziosa e trama intrigante, questo romanzo mi ha rapita sin dalla prima pagina.» 
«Ricco di suspense, avvincente. Una lettura splendida.»

Leylah Attar
È autrice bestseller del «New York Times» e di «USA Today». Scrive storie d’amore turbolente, e nei suoi romanzi non manca mai un colpo di scena finale.

Recensione:

“Volevo poter respirare liberamente un'ultima volta, sentire l'odore dell'oceano e della brezza marina. Desideravo chiudere gli occhi e far finta che fosse domenica pomeriggio e che io fossi una bambina senza denti, intente a raccogliere conchiglie con MaMaLu.”

Questa storia mi ha emozionato in tantissimi modi diversi, inizia con una preghiera prima di morire, con ricordi che riaffiorano come un treno ad alta velocità, ricordi d'infanzia, di un padre, una madre persa prematuramente, una tata e suo figlio, Estaban. Il mio consiglio è quello di non lasciarvi spiazzare dall'inizio decisamente dark perché la storia di Skye è una storia di un amore potente che resiste all'odio e alla vendetta, che nasce nel passato tra due persone che appartengono a due ceti sociali diversi.


Skye “Per la prima volta, vidi i suoi occhi. Erano scuri. Neri. Ma di un nero che non avevo mai visto prima. Esiste un solo nero. Il nero assoluto, impenetrabile. Il nero assorbe tutti i colori. Se cadi nel nero, vieni completamente risucchiato.
Eppure questo era un tipo diverso di nero. Nero ghiaccio e carbone ardente.
Acqua fresca e notte nel deserto. Oscura tempesta e calma chiara.
Era nero contro nero, opposti e polarità, ma pur sempre... nero.

Skye ha 24 anni è nata in Messico per mano di un'ostetrica, a Casa Paloma, ed era stata la sua casa per nove anni, ma da allora non era più tornata, ma mai aveva dimenticato la voce di MaMalu, gli origami del suo migliore amico Esteban, i magici momenti tra loro che l'avevano aiutata ad andare avanti nelle giornate grigie e nostalgiche.
La scena si apre quando la vita di Skye si scontra con quella di uno sconosciuto Damian Caballero, o meglio si scontra con la sua canna della pistola dietro la nuca. Un rapimento in pieno stile dark da parte di uno sconosciuto che a quanto pare in qualche strano modo le è familiare ed è in cerca di vendetta... 
Affiora la paura e il terrore al pensiero della morte mentre ci si chiede solo perché questo uomo familiare pretende la sua vendetta mentre nei pensieri di lei presto si compone la sua identità.
Questo uomo cerca vendetta da qualcosa di orribile avvenuta in passato, qualcosa che aveva sepolto, una vendetta così profonda da infliggere sofferenze indicibili, trattando la protagonista come un oggetto per salvaguardare se stesso.
Ogni tanto, però, qualche spruzzata di ricordi riaffiora nell'aguzzino mostrando come abbiano ancora importanza nella sua vita per farlo uscire dalla riga rossa di rabbia e vendetta.
La storia vi farà soffrire, catapultandovi in un intreccio narrativo di intere vite vissute, di odio, vendetta ma anche di tantissima tenerezza.

Nulla è scontato ve lo posso garantire, viaggerete in posti incredibili e le emozioni contrasteranno i vostri sensi dalla prima all'ultima pagina. Gli altri protagonisti vi guideranno nelle azioni dei protagonisti, narrando nei ricordi gli eventi che accadono nel passato, crudi e intensi da farvi emozionare a tal punto che ho dovuto respirare e prendere il coraggio di continuare la lettura.

E' un libro che sarà difficile da dimenticare, ci sono tante di quelle sfumature da metabolizzare, tante di quelle emozioni umane e un amore così grande che lo vorrete rileggere per imprimere nell'animo gli eventi e le mille meravigliose frasi che questa autrici ci regala con il suo stile semplice ma nello stesso tempo meraviglioso che poche hanno, trasmettendo le emozioni pure di una lotta eterna per vincere contro la vita e contro se stessi, regalandovi una vasta gamma di emozioni

Leggo molto ma ci sono pochi libri nella mia lista degli indimenticabili, questo è uno di quelli e colgo l'occasione per ringraziare la casa editrice, la Newton, per averci tradotto questo romanzo meraviglioso.

Buona Lettura cercatrici, aspetto i vostri commenti.

Chicca
LCDL

Compra con un click

Nessun commento:

Posta un commento