venerdì 27 aprile 2018

Review Tour: Di tutti quegli occhi (Star Wounds Series #2) di Veronica Pigozzo


Bentornati cercatrici e cercatori,  vi parlo di: Di Tutti Quegli Occhi di Veronica Pigozzo, per Les Flâneurs Edizioni. Questo romanzo è il secondo capitolo, autoconclusivo, della STAR WOUNDS SERIES, dopo "In ogni tuo segno" (uscito il 23 ottobre 2017). Ora è il momento di conoscere Emma e Will.

Titolo: Di Tutti Quegli Occhi – Star Wounds Series 2
Autore: Veronica Pigozzo
Editore: Les Flâneurs Edizioni
Collana: Eiffel
Formato: Digitale
Prezzo: 3,99€

Trama:
Emma Craft non ha più sogni nel cassetto, li ha abbandonati tanti anni prima, sostituendoli con una regola ferrea: niente relazioni importanti, niente progetti a lungo termine.
Quando la sua coinquilina si trasferisce a casa del proprio ragazzo, a lei non resta che traslocare dall'amica Madison e dal suo gemello, William Dale. La convivenza sembra procedere alla grande, almeno finché Emma non riceve l'invito di un corteggiatore. Amore o possessività? Gelosia o invidia? Per scoprirlo, Will dovrà restare a guardare da lontano, ma un impulso indecifrabile lo metterà di fronte alla prova più ardua della sua vita. Razionale, benevolo, presente, lui ha sempre la soluzione a portata di mano, ma forse questa volta non sarà così semplice...
La città di Gadsden, Alabama, è pronta a ospitare una nuova storia d’amore, romantica e intensa.


Recensione:
Con il primo libro della serie STAR WOUNDS dedicato  alla coppia Jackson e Lys, ho avuto modo di conoscere i protagonisti di questo secondo volume della serie.
Will, amico fraterno di Jax e l'agguerrita Emma, migliore amica di Lys.
Dopo che Lys è andata a convivere con il suo rapper, Emma si lascia convincere e si  trasferisce nella casa che dividono i gemelli Madison e Will Dale. 
Dopo quattro mesi la convivenza a tre procede serena, affiatata e tranquilla, a oggi scandita dalle loro rodate e consolidate abitudini.

Emma Leah Craft soprannominata da Jax psyco Ginger per il modo feroce in cui ha protetto e protegge tutt'ora la sua amica Lys, e Jessica Rabbit per la sua chioma rosso fuoco
Insegna alla scuola elementare, dà l'immagine di una donna, forte sicura di sé, solare disponibile con gli amici, serena e che ama il suo lavoro, e darebbe la vita per Lys. Di sé però racconta ben poco così come della sua famiglia d'origine e il suo passato è off limits per tutti tranne che per sua amica. Un passato che l'ha segnata pesantemente e che la guida verso un futuro che Emma ha già ben delineato davanti a sé, cioè niente relazioni importanti quindi niente progetti a lungo termine, e lei segue fermamente questa regola, non può permettersi di sbagliare, convinta per una serie di circostanze di non meritare di essere amata.
Il sexy e bellissimo William Atha Dale è di origine afroamericana, da piccolo amava disegnare, da lì scaturisce la sua vena artistica che riversa nello studio grafico che gestisce insieme alla gemella Madison e dove collabora anche Lys. Rimasto, orfano di padre in giovanissima età, è cresciuto troppo in fretta, addossandosi delle responsabilità, che lo hanno temprato, facendo di lui un uomo serio, affidabile, pacato, dolce, rispettoso e disponibile verso tutti, oltre ogni dire. Insomma un vero principe azzurro, di colore. La sua famiglia e  i suoi due amici fraterni che sono cresciuti con lui e sua sorella, Jax e Mike, sono tutto per lui. 

«Will, non ti eccitare troppo, ma credo che tu non riesca a essere oggettivo quando si parla di te stesso. Sei diventato l’uomo di casa quando tuo padre è mancato, caricandoti sulle spalle il peso di un’intera famiglia, anche se non eri ancora maggiorenne. Hai tirato su dal nulla un’attività che va alla grande e sei sempre stato il primo a correre per me e per Mike, ogni volta che combinavamo qualche stronzata. Se fossi una donna, non solo mi ti farei ma chiederei la tua mano a Tonya senza pensarci due volte»

Però nonostante tutte queste sue splendide qualità, viene sistematicamente scaricato dalle ragazze, perché troppo buono. Collezionando un fallimento dietro l'altro, che lo lasciano sempre più confuso verso se stesso e verso l'altro sesso, e con delle domande che lo perseguitano: in cosa sbaglia? È da quando essere troppo un "bravo ragazzo" è un difetto?


«Qualcosa di male? Ma mi conosci? Sono appena stato lasciato perché, secondo lei, sono troppo buono, e tu mi chiedi se le ho fatto qualcosa di male?». Con le braccia abbandonate lungo i fianchi, le spalle basse e lo sguardo cupo, Will mi fa una tenerezza inaudita. È l’uomo migliore che io conosca, come può essere stato mollato per questo?
***
A un quarto di secolo dovrei aver scoperto che cosa vogliono le donne, invece finisce sempre con loro che mi lanciano addosso poche parole incomprensibili e io che resto lì senza capire come siamo arrivati a quel punto e dove diavolo ho sbagliato.

Da questo esatto punto inizia la nostra storia. Con Will una volta di più scaricato da Sophie la sua ultima ragazza, ed Emma che inizia qualcosa di più di una timida amicizia con Weston, un suo nuovo collega insegnante anche lui,  e che da subito ha iniziato a corteggiarla.

Will e Emma sono uniti da una solida e affettuosa amicizia. Ma improvvisamente uno sguardo o una semplice risata, e in un battito di ciglia, tutto si capovolge come se un velo venisse squarciato e tutto diventasse finalmente chiaro e cristallino.  

Se poi ci mettiamo un'improvvisa e al quanto imprevista gelosia, daremo il via a qualcosa di totalmente imprevisto.

Ed ciò che succede, una serie di situazione e avvenimenti  che per la quantità e la velocità in cui si susseguono uno dietro l'altro danno vita a una vera girandola di colpi di scena, che mi hanno tolto più volte il fiato e fatto girare la testa.

Farò l’amore con te, adesso, poiché è quello di cui abbiamo bisogno entrambi, anche se tu non sei pronta ad ammetterlo. Ma tu sai il motivo per cui accadrà, lo senti qui». Mi posa una mano sul cuore che batte come un martello pneumatico. «E se non lo sai ancora, lo saprai dopo che mi avrai accolto dentro di te».

Inoltre la storia viene superbamente arricchita dalla presenza di tutti gli amici, Lys insieme al suo amore Jax ovvero il memorabile "Red Jackal" che spicca in modo sensazionale con il suo humor e una verve che lo contraddistinguono. La disincantata Madison, Mike e Ava. 
Ma si aggiunge Weston... questo nuovo personaggio, colui che inconsapevolmente dà l'inizio a questa escalation di avvenimenti. Un personaggio che colpisce e calamita l'attenzione. Di una bontà, dolcezza, gentilezza e bellezza da sembrare quasi finto, lui in pratica è la copia in bianco di Will.

Il passato tornerà a bussare e Emma dovrà decidere se fare chiarezza dentro di sè, e venire a patti con esso e incominciare a vivere e capire che lei merita di essere amata, o chiudere tutto fuori.

Will dovrà scoprire il perché delle sue continue relazioni fallite. Sarà nel passato che anche lui troverà le risposte per avere finalmente il suo presente e futuro con la donna che ama.
Ma purtroppo ci sono delle volte che l'amore non basta e più intenso è l'amore più difficile sarà raggiungere il proprio happy end.

Raccontato dal pov di entrambi i protagonisti con l'aggiunta di pov da parte degli altri personaggi non protagonisti, rendono il romanzo completo.

Veronica Pigozzo, anche questa volta ha saputo curare, delineare e ben strutturare tutti i personaggi che riempiono le pagine di questo romanzo. Psicologicamente coerenti, in una storia con situazioni non facili da gestire, quindi i complimenti per questa bellissima e complessa storia, sono assolutamente doverosi.
Will e Emma, sono riusciti a conquistarmi del tutto con la loro simpatia, fragilità, dolore unita alla forza che li rendono unici.
Ma non voglio aggiungere altro e voglio lasciarvi il piacere di scoprire pagina dopo pagina, questi ragazzi  e la loro intensa storia d'amore. 
Alla prossima!

Virgy

2 commenti:

  1. Virginia, grazie infinite per aver ancora una volta scovato un dettaglio particolare nascosto nella storia. Grazie per la tua sensibilità... 😘 e grazie a tutto il blog, sempre gentilissime

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stao un piacere <3
      Leggere i tuoi libri sta diventando una dipendenza😘😘
      In bocca a lupo per questo bellissimo romanzo.

      Elimina