lunedì 11 giugno 2018

Recensione: Red (Chasing Red vol. 1) di Isabelle Ronin

Carissime, oggi vi parliamo di un nuovo romanzo portato in Italia da Mondadori, Red (Chasing Red vol.1) di Isabelle Ronin, un'autrice scoperta su Wattpad.

Titolo: Red. Chasing Red: 1
Autore: Isabelle Ronin
Editore: Mondadori
Costo: 8,99
Prezzo cartaceo 17.90 €
Pagine: 286
Genere: N.A. 
Trama:
Una discoteca. Una serata folle. Un vestito rosso fuoco. Uno scambio di sguardi. Questione di attimi. Attimi in cui tutto, all'improvviso, cambia. Così inizia la storia di Caleb e Veronica. Lei, ventun anni, è sola al mondo e per un tragico gioco del destino si ritrova contemporaneamente senza soldi e senza casa. Disperata, decide di affogare tutta la tristezza in un'ultima notte di sfrenato divertimento. Non immagina certo che di lì a poco incontrerà un ragazzo bellissimo che le offrirà la possibilità di risollevarsi e allo stesso tempo le stravolgerà l'esistenza. Lui, fino a quella notte, pensava di avere già tutto quello che un ventenne può desiderare. Ricco, adorato da tutti, un futuro brillante davanti a sé. Ma non appena posa lo sguardo su "Red", la ragazza dal vestito rosso fuoco, per la prima volta nella sua vita sente di desiderare qualcosa, o meglio qualcuno, con tutto se stesso. Senza pensarci due volte, si offre di aiutarla e le propone di trasferirsi a casa sua. E la ragazza, pur riluttante, accetta. Fidarsi delle persone non è facile per lei. Troppe volte è stata delusa e ferita. Ma quel ragazzo sembra diverso. È come il sole, caldo e luminoso, ed è difficile non desiderare stargli vicino. Inizia così la loro convivenza, tra i tentativi di Veronica di tenere lontano il ragazzo che l'ha condotta fuori dalle tenebre e quelli di Caleb di scalfire l'armatura che lei si è costruita negli anni per proteggersi. Perché di una cosa è certo: vuole fare parte del mondo di Red, vuole conoscere tutti i segreti nascosti dietro ai suoi occhi da gatta e trasformare il fuoco che sente bruciare in lei in un incendio indomabile.

Recensione:
Molti sono dipendenti dalle classifiche top 100 Amazon io invece sono dipendente dalle new entry, quasi ogni giorno mi scorro il catalogo delle nuove uscite cercando autrici che amo o novità che mi catturano ed è in una di queste "spedizioni" che ho notato Red.
Già dalla cover sono rimasta intrappolata mi attirava come il canto della sirena, dopo aver letto la trama ero ancora più su di giri, avevo un unico freno: "successo di Wattpad"... ultimamente con questa etichetta sono arrivate opere che non mi avevano convinto per nulla e che un pò mi spaventava, ennesimo flop? O il classico diamante fra i zirconi? 
L'ho iniziato e subito mi ha incastrata, ho iniziato a macinare dopo pagine. Scritto con uno stile fresco e scorrevole e, nonostante a me non piacciono troppi pov al presente, è riuscita a farmi amare ben 4 pov, anche se le principali voci narranti sono quelle di Veronica "Red" e Caleb.
È una storia di amore e amicizia, di seconde possibilità, di dolore, segreti, di famiglie che non sono perfette anzi disastrate completamente o famiglie che sembrano perfette ma invece non lo sono assolutamente e l'autrice ci mostra cosa questo tipo di famiglie disturbate provocano ai figli.
Quanto il passato ci vincola?
Quanto il nostro vissuto ci porta a fare determinate scelte? Come le nostre cicatrici psicologiche possono veramente bloccarsi. 
Fiducia, amore sono sentimenti meravigliosi ma sono anche molto pericolosi se ti affidi alla persona sbagliata. 

Come si fa a completare qualcuno se amandolo si perde se stessi? Per ritrovarti, devi imparare a essere forte senza di lui, a superare le tue fragilità. La debolezza ti può distruggere.

Veronica è una giovane donna con un passato pesante, ingombrante nostante sia una ragazza forte, che non si piega, una lottatrice nasconde fragilità. Quando la vita ti segna e ti mostra il lato peggiore dell'amore quello che ferisce, dilania, spezza, come si può concedersi di amare? Quando a distruggerti è colui che dovrebbe amarti incondizionatamente è difficile trovare il coraggio di fidarsi, perché l'amore è tutto una questione di fiducia, il tuo cuore ospita un pezzo del tuo e viceversa. 

Mostravo al mondo ciò che la belva odiava vedere: un carattere forte e impassibile; ma in realtà dentro ero un disastro e avevo il cuore spezzato.

Amare è concedersi sapendo che chi ti ama custodirà quel pezzo di te come il più prezioso di tutti i beni, ma quando impari che l'amore è anche un’arma che può distruggere questo ti annichilisce, ti lascia come in un'ibernazione. 
Caleb, che dire di lui... Io me ne sono completamente innamorata, è un personaggio che ti conquista. 
È un puttaniere, o meglio lui è il ragazzo da una notte, non ha mai avuto una ragazza, non ne ha mai sentito l'esigenza finché una notte tutto cambia.
Red.
Rosso il colore della passione, dell'amore un concentrato per definire una bellissima sconosciuta, vestito rosso, rossetto rosso.
È un ragazzo profondo che vive con superficialità, finché arriva Red, bella, piena di sfumature, una persona cui vale la pena rischiare il cuore, una per cui vale combattere, una che ti riempie talmente tanto che non senti l'esigenza di provare altro, una che ti completa.
Come vi avevo accennato prima la storia di Ver e Cal è la principale ma questo romanzo narra di anche di altri personaggi, un paio di amici finti e veri dei nostri protagonisti, sono molto ben caratterizzati e anche le loro storie vi appassioneranno e intrigheranno.
Inganni.
Bugie. 
Manipolazioni. 
A cosa si è disposti pur di avere cio che si desidera? 
Il libro non finisce con un clamoroso cliffanger ma finisce molto molto sospeso anche se vi voglio rassicurare, l'attesa non sarà molta perché fortunatamente la Mondadori li ha programmati a breve distanza uno dall'altro. 
Un libro adatto anche ai ragazzi, che narra la vita e l'amore. 
Ora sono veramente curiosa di scoprire tutto e di leggere ancora di questi ragazzi. 
Buona lettura! 

Fra



Nessun commento:

Posta un commento