venerdì 18 maggio 2018

Recensione: Il mio posto è con te (Club 24 Vol. 1) di Kimberly Knight

Cari lettori, oggi vi parlo "Il mio posto è con te" primo volume della serie Club 24, scritto da Kimberly Knight, edito dalla Quixote.

TITOLO: Il mio posto è con te
AUTORE: Kimberly Knight
SERIE: Club 24 #1
GENERE: Erotic Romance
PAGINE: 175
PREZZO: 3,99 € (e-book) su Amazon – Disponibile su Ku
DATA DI USCITA: 14 Maggio 2018

TRAMA:
Spencer Marshall ha smesso di deprimersi. Dopo aver scoperto che il suo ragazzo la tradiva con la segretaria, decide di trascorrere un fine-settimana per sole ragazze a Las Vegas con la sua migliore amica, Ryan. La Dea della Fortuna doveva essere sul serio dalla parte di Spencer, perché nello stesso volo per Las Vegas, incontra il ragazzo sexy che aveva catturato la sua attenzione nella nuova palestra che frequenta.
Spencer è una ragazza all’antica perché crede che sia l’uomo a dover fare la prima mossa, ma questo tipo sexy non ha provato nemmeno ad avvicinarsi… fino a un sensuale ballo in un locale di Las Vegas, che porta Spencer a porsi delle domande sul comportamento di quell’affascinante sconosciuto.
Quell’uomo sexy deciderà finalmente di parlarle, oppure continuerà con quel gioco di seduzione che potrebbe non portare a niente? Il loro passato impedirà a ognuno dei due di buttarsi in una nuova storia?
Nonostante quello che si dice, non tutto resta a Las Vegas, soprattutto quando ti alleni nella stessa palestra ogni giorno, allo stesso orario. 

Biografia: 
Autrice bestseller del USA Today, Kimberly Knight vive tra le montagne in prossimità di un lago con l’affettuoso marito e un gatto viziato, Precious. Nel tempo libero adora guardare i suoi programmi preferiti in televisione: i San Francisco Giants vincere la World Series e i San Jose Sharks spaccare tutto. Ha anche vinto due volte la lotta contro il cancro, diventando così più forte e una fonte di ispirazione per i suoi fan. Adesso che vive vicino a un lago, ha intenzione di dedicarsi all’abbronzatura e ad attività all’aria aperta, come ammirare ragazzi sexy fare sci d’acqua. Comunque, dedica la maggior parte del suo tempo a scrivere e leggere romanzi rosa ed erotici.

Recensione:
Uno po di tempo fa ho letto un estratto nel gruppo Quixote, e BAM! Mi sono innamorata, dovevo assolutamente leggerlo, aveva quel mix di piccante e divertente che piace a me e mi ha intrigata un casino.
Così mi sono tuffata in questa nuova avventura, "nuova" perché è un autrice che non avevo mai letto ed è "esordiente" in Italia, e grazie all'ottimo gusto del team Quixote possiamo finalmente conoscerla e leggerla anche noi.
Spencer esce da una grande delusione amorosa è depressa, è una donna forte, dolce e ironica, è una donna "moderna" che vive bene la sua sessualità non repressa.
Il club 24 è una palestra, nuova, uno spazio dove ti alleni, ricevi coccole attraverso i messaggi, dove puoi sfogare le tue energie e dove puoi buttare fuori la rabbia attraverso il movimento e la fatica e un posto dove trovare nuove amicizie.

Il Club 24 era una promettente catena di servizi per il fitness e avevo comunque bisogno di una nuova palestra. Di solito ci andavo con il mio ex, Travis, o come Ryan amava chiamarlo adesso, Stronzavis. Speravo davvero di non rivederlo mai più, quindi era una fortuna che questa nuova palestra avesse aperto da più di un mese e fosse vicina all’ufficio e a casa.

Spencer e Ryan le ho trovate stupende, amiche quasi sorelle, la stampella una dell'altra, sollevatrici di morale, compagne di avventure e all'occorrenza anche di sbornia,  e se dovesse servire anche cani da guardia il rapporto che si sogna di  avere con un amica.

Dolci e divertenti, e quindi cosa si può fare per risollevarsi il morale?

Las Vegas! La patria delle pazzie, degli amori fulminei e quello che succede a Las Vegas, rimane a Las Vegas!

Mmmm, ma se a Las Vegas ci fosse quello gnoccolone che quasi ci faceva cadere dal tapis roulant?

Ma chi è questo figo pazzesco? 
È  un romanzo piccante, divertente ma con una vena suspense, succederà il finimondo e il bello è  che ci sono molti indizi che ci lasciano pensare che questa serie ci darà, nonostante la lungaggine  ( sono circa sei libri :O ), molte soddisfazioni. Lo stile è  pazzesco, unisce la passione a una forte ironia, con uno stile diretto e divertente a tratti sagace con una narrazione in prima persona attraverso gli occhi di Spencer, ma nasconde anche tanti tanti temi importanti come il fatto che le cose che succedono a chi amiamo condiziona anche noi, mettendoci in discussione sul ruolo che abbiamo, sulle aspettative, su ciò che si fa per amore e cosa si è  disposti a sopportare per amore, sulle pazzie che l'amore ci induce a fare, sull'amore a prima vista e sull'amore che diventa ossessione. 
È molto molto bollente,  molto esplicito che quasi sfiora il dirty talking. Un romanzo che racconta tanto ma si svela a poco a poco e ci lascia con un pugno di mosche, non con un cliffhager tranquille. Si legge tranquillamente anche senza sequel ma si nota che ancora ne abbiamo di strada da fare e cose da scoprire...
Un romanzo che mi ha sorpresa e divertita.
Ora non vi svelo di più perché dovete assolutamente leggerlo!

E come sempre i complimenti alla c.e., perfetti come sempre e che so già che non ci deluderà, perché la loro politica è che le serie devono arrivare complete!

Fra






Nessun commento:

Posta un commento