giovedì 24 maggio 2018

Recensione: Inseguendo l’amore (Chasing Butterflies Vol. 1) di Terri E. Lane

Il romanzo di cui vi parla oggi Rossella è “Inseguendo l’amore” di Terri E. Lane, edito da Quixote. Un romanzo che ha amato molto e che ha letteralmente divorato, questo è il primo volume della serie “Chasing butterflies” autoconclusivo.

Titolo: Inseguendo l’amore
Serie: Chasing Butterflies #1
Autore: Terri E. Lane
Editore: Quixote Edizioni
Genere: Contemporary Romance, Passion
Data di uscita: 18 maggio 2018
Pagine: 360
Costo: 4.99 euro Ebook formato Kindle; 15.00 euro Copertina flessibile

Trama:   
Una notte… un bacio… un tocco… cambierà ogni cosa.

La tragica vita familiare di Kelley Moore dovrebbe averlo reso un sopravvissuto. Ma quando questa viene stravolta nuovamente, i suoi piani per un futuro migliore sembrano irraggiungibili. Essere un giocatore dentro e fuori dal campo di football è tutto quello che conosce, fino a Lenora Wells. La bellissima ereditiera gli fa provare e volere cose che mai avrebbe pensato di poter avere.
Lenora farebbe qualsiasi cosa per scappare dalla sua città, anche uscire con la persona sbagliata. C’è solo un problema: non riesce a smettere di pensare al bellissimo ma complicato ragazzo, con quegli occhi così singolari, che le fa sentire le farfalle nello stomaco e le fa mettere in discussione le sue scelte.
Quando le loro vite si scontrano, il mondo cambia e non in loro favore, ma quattro anni dopo, al college, con davanti un’altra realtà, e una seconda possibilità per ottenere qualcosa di meglio, dovranno fare i conti con i loro errori e non sarà semplice perdonare.
Lei non è più la ragazza di un tempo e lui è l’unico ragazzo che lei non è mai riuscita a dimenticare.
Kelley è diventato un quarterback famoso, il ragazzo d’oro che non sbaglia mai, ma è interessato solo a diventare il suo eroe.
Nonostante tutto, Lenora non può negare che lui le faccia ancora battere il cuore e farà di tutto per convincerlo a inseguire i suoi sogni.

Chasing butterflies series:
1. Inseguendo l'amore  Lenora & Kelley   18/05/2018
2. Catching fireflies  Brie & Chance 
3. Changing hearts  Ashton & Shelly & Sawyer 
4. Craving dragonflies  Ember & ? 

Chi è Terri E. Lane?
Terri E. Laine, autrice di besteller secondo USA Today, ha lasciato una remunerativa carriera da commercialista per seguire il suo amore per la scrittura. Moglie e madre di tre figli, è sempre stata una sognatrice ed è per questo che, fin da giovane, è diventata un’avida lettrice. Durante l’infanzia, lei e la sua migliore amica si raccontavano storie al telefono, quando si annoiavano. Le chiamavano le loro “soap opera” e di solito trattavano di qualsiasi ragazzo che per cui avessero una cotta al momento. Molti anni dopo, ebbe l’idea folle di scrivere un romanzo e di provare a pubblicarlo. Con più di una dozzina di romanzi pubblicati, sotto vari pseudonimi, il resto è storia. La sua avventura è stata una benedizione, un sogno realizzato. Adesso non vede l’ora di creare nuovi ricordi. 

Recensione
Inseguendo l’amore” à il primo romanzo della serie “Chasing butterflies” ma non vi preoccupate, è comunque autoconclusivo.
Gli altri romanzi ci racconteranno infatti le avventure degli amici di Kelley e Lenora e chissà, magari avremo modo anche di sapere come procede la vita dei due protagonisti di questo romanzo.
I protagonisti di questo libro sono appunto Kelley e Lenora.
Kelley lo conosciamo bambino nelle primissime pagine del libro e non sarà difficile trovargli un angolino nel nostro cuore perché tante saranno le prove che la vita gli metterà davanti.
È un ragazzo che lascia tutti a bocca aperta per quella che è una sua caratteristica fisica che lo rende unico… l’eterocromia. Il suo sogno è quello di diventare un grande giocatore di football americano e durante gli anni del liceo incontra Lenora, una ragazza bellissima e intelligente, sempre pronta ad aiutare gli altri ma ingabbiata in un fidanzamento voluto più dai genitori che da lei. Tra Kelley e Lenora nascerà ovviamente un grande amore… e solo stando insieme sentiranno “le farfalle nello stomaco”.

“Una volta mamma mi aveva spiegato che sapevi quando ti piaceva davvero un ragazzo, quando l’inconscio ti inviava dei segnali, che prendevano la forma di farfalle nello stomaco, quando ti trovavi con la persona giusta.”

Ma la vita con loro non sarà benevola e li porterà a separarsi senza poter neppure salutarsi. Morta la madre, Kelley è infatti costretto a lasciare la città con il padre, un uomo alcolizzato e violento che lo usa come pungiball per scaricare la sua rabbia e la sua frustrazione. Partito Kelley i genitori di Lenora, che non hanno mai visto di buon occhio il suo amore per Kelley, faranno di tutto per spingerla nuovamente tra le braccia di Ox, il suo ex ragazzo arrivando anche a rovinarle la vita senza per altro rendersene conto.
Questa separazione forzata, come avremo modo di vedere leggendo il libro, cambierà drasticamente le vite di entrambi i ragazzi… che però, aiutati da un destino un po’ forzato da Kelley, avranno modo di ritrovarsi durante gli anni del college.
Riusciranno a questo punto a ritrovare l’amore che li aveva uniti da ragazzini? Per scoprirlo non vi resta che leggere il libro!
E io vi consiglio caldamente di leggerlo questo libro perché è veramente avvincente e affronta il tema della violenza domestica con la giusta misura! Le farfalle che sentono nello stomaco Kelley e Lenora in alcuni momenti le sentivo anche io per loro così come i pugni che Kelley riceveva dal padre o il suo dolore per la morte della madre e del fratello.
E poi è bello veder crescere i due ragazzi, vederli ridere e piangere insieme, vederli sbagliare e cercare poi di correggere i propri errori, vederli imparare a fidarsi nuovamente delle persone.
Perché se la vita di Kelley non è stata facile, quella di Lenora non lo è da meno con la differenza che lei ha dovuto imparare a fare i conti con le difficoltà della vita da grande mentre Kelley da sempre.
Questo si è rivelato un libro commovente ed emozionante, dolce ma al contempo passionale (come poi è l’approccio all’amore di due adolescenti), fatto di delusioni ma anche di riscoperte… sicuramente un libro da non perdere.
Un’ultima cosa da dirvi è che nella seconda parte del libro ci vengono introdotti quelli che saranno i protagonisti degli altri romanzi della serie e io già non vedo l’ora di sapere come evolveranno le loro storie perché l’autrice ha saputo creare la giusta suspense anche su di loro.
A questo punto l’unica cosa che posso dirvi è… buona lettura!

Rossella


Nessun commento:

Posta un commento