giovedì 12 luglio 2018

Recensione: Always Red (Chasing Red Vol. 2) di Isabelle Ronin

Dopo poco meno di un mese eccoci a parlare ancora della serie Chasing Red "Always Red" di Isabelle Ronin edito da Mondadori. Il fenomeno nato su Wattpad e diventato bestseller internazionale.

Titolo: Always Red (versione italiana) (Chasing Red Vol. 2)
Autore: Isabelle Ronin <
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 3 luglio 2018
Costo ebook 8,99€
Prezzo cartaceo: 17,90 €
Pagine: 310
Genere: New Adult

Trama:
Per Red la vita è stata sempre in salita. Tutto quello che ha se l'è dovuto sudare. E per riuscirci ha dovuto essere molto più forte della maggior parte delle persone. Perché, alla fine, non ha mai potuto contare sull'aiuto di nessuno. E ha imparato in fretta che spesso la gente è egoista. Vuole sempre qualcosa da te e una volta che l'ha ottenuta sparisce. Per questo si è rintanata dietro a un muro impenetrabile, che nessuno è mai riuscito a scavalcare: se diventi irraggiungibile, niente e nessuno può ferirti. Poi però è arrivato Caleb e tutte le sue convinzioni sono state spazzate via. Lui le ha insegnato cosa vuol dire amare ed essere amata. Le ha fatto capire cosa sia la tenerezza, cosa significhi essere desiderata, bramare di essere toccata, baciata. Ma quando sei "una ragazza dal cuore spezzato che possiede solo una valigia piena di storie tristi", non è facile lasciarsi andare completamente fino a mostrarsi vulnerabile. Così Red, senza quasi rendersene conto, più sente Caleb farsi strada attraverso le crepe del suo muro di diffidenza, più si ritrae, spaventata e incapace di fidarsi completamente di lui. Ma quando si permette al dolore e all'orgoglio di avere la meglio, il rischio è di perdersi e di perdere l'unica possibilità di essere davvero felici, soprattutto se vicino hai chi non aspetta altro per portarti via colui che potrebbe regalartela, la felicità.

Le nostre recensioni
Serie Chasing Red

Recensione:
Chasing letteralmente significa  inseguendo/cacciando, perché Red non è una "preda" semplice, spesso si parla di conquiste delle donne da parte degli uomini parlando di caccia, quell'istinto predatore insito nel dna dei nostri maschietti che li fa credere molto alfa, ma che in realtà è sempre qualcosa di bilanciato, cioè non è che lui arriva caccia e vince... ma è lei che gli concede di farsi prendere, perché non essendo animali abbiamo sempre una scelta.
Scelta che per Veronica non è scontata, ed è  estremamente difficile per chi come lei ha molto sofferto mettersi completamente nelle mani di qualcuno, affidarsi completamente cuore ed anima, perché amare rende vulnerabili.
Veronica è una giovane donna con un passato pesante, ingombrante nonostante sia una ragazza forte, che non si piega, una lottatrice che nasconde fragilità. 
L'amore ti può distruggere o salvare.
Tutto sta in chi ti innamori, se è una persona degna del tuo amore, se è qualcuno che protegge con tutto se stesso quel pezzetto di cuore che hai donato alla persona amata come se fosse il suo bene più prezioso. 
Caleb è un bellissimo ragazzo,  popolare e ricercato, prima di vedere la sua Red la parola amore per lui non aveva significato, finché non è arrivata lei come una sirena con il suo vestitino rosso a mettere in discussione  se stesso e le proprie scelte, e a mettersi in gioco per ritenersi "degno" di lei e del suo amore.
Ma certe ferite sono molto profonde, ci corrodono, ci impediscono di vivere, perché la paura di essere feriti ancora ci paralizza, spesso amare è più semplice che farsi amare, donare qualcosa è più facile che accettare un regalo e quando per tutta la vita hai imparato a tue spese che nessuno fa nulla per nulla e che l'unica via alla sofferenza è trincerarsi dietro a un spesso muro invalicabile  è estremamente difficile uscire da  certi schemi.

Amare non è mai facile: lo avevo sempre saputo. Caleb mi aveva dimostrato che lui meritava ogni mio sforzo. Ciò non significava che gli avrei permesso di calpestarmi, ma semplicemente che ero disposta a restare con lui e a sistemare le cose.


La perfezione non esiste, amare significa accettare una persona difetti compresi, lottare per chi si ama, anche se il nostro nemico spesso siamo noi stessi che con le nostre paure tendiamo a darci da soli la zappa sui piedi, affrontando uniti ciò che la vita ci mette sul nostro cammino.

È una storia quasi semplice, ma che con la sua semplicità cattura, che ci spinge a volerne leggere ancora per vedere come proseguirà, perché di fatto l'amore non è mai scontato.
Amore o ossessione,  qual'è la differenza? 
Cosa ci fa dire che è realmente amore, che il sentimento provato è "giusto" e quando invece non è sano?
Fin dove ci si può spingere in nome dell'amore/ossessione? 

Bugie e inganni lastricano il cammino dei nostri protagonisti sarà il loro amore nascente così forte da sopravvivere a loro stessi e alla vita?
Questa storia mi ha molto intrigata, bellissimi i personaggi secondari che ti fanno appassionare e vorresti sapere ancora tanto di loro, mi è piaciuta particolarmente Kara la migliore amica di Veronica, e mi ha molto intrigato Damon un amico di Kar, io sono curiosa lo sapete... E mi sono messa a spulcettare per vedere se ci fossero altri libri di questa autrice e curiosando su Amazon ho visto che è previsto per settembre un terzo libro della serie Chasing Red, in lingua francese, spero che arrivi presto anche in Italia e incrocio le dita nella speranza che sia la storia di  Kar e Cameron, che danno l'idea che hanno molto da raccontare...
Molto carino! 
Buona lettura 


Fra




Nessun commento:

Posta un commento