mercoledì 25 luglio 2018

Recensione:Per una notte o per sempre di Robin C.

Benvenute Cercatrici, vi parlo del nuovo libro di Robin C. "Per una notte o per sempre" edito da Newton Compton.

Titolo: Per una notte o per sempre 
Autore: Robin C.
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Genere: Romance/erotico
Costo: ebook 2,99 cartaceo 6,71
Uscita: 26 luglio 2018

Trama:
Dall’autrice del bestseller Tra di noi nessun segreto 
Wyatt Walker è un ambizioso studente che frequenta l’ultimo semestre alla Columbia University di New York. La sua è una vita quasi perfetta: ha una famiglia che lo ama, una compagna che tollera le sue scorribande amorose e un futuro assicurato come avvocato. Un giorno però, durante la simulazione di un processo, incontra la giovanissima Kaelee Connery. Wyatt ne rimane affascinato e decide di concedersi con lei una notte di passione che potrebbe anche essere l’inizio di una bella storia d’amore, se Kaelee non scomparisse senza lasciare traccia di sé. Qualche mese dopo Wyatt torna in Arizona per fare visita alla famiglia, rivede Kaelee e così scopre chi è veramente. Combattuto tra attrazione e odio, tenterà di cancellarla dalla propria vita. Ma quando l’amore decide di farsi strada nel cuore niente può fermarlo. 
Una storia straordinaria, in bilico tra passione, odio e vero amore.

Hanno scritto di Tra di noi nessun segreto: 
«L’ho letto tutto d’un fiato. È una storia avvincente, ci sono proprio tutti gli ingredienti: passione, amore, paura, suspense.» 
«Dopo due notti insonni passate a leggere, sono rimasta senza parole. Sconvolta da ciò che sono stata in grado di sentire, provata dagli innumerevoli sentimenti contrastanti che si sono insinuati con prepotenza dentro di me. Un libro che consiglio tantissimo.» 

Robin C.
è lo pseudonimo di una scrittrice che ha scalato le classifiche sul web e ha ottenuto recensioni entusiastiche dai suoi lettori. Con la Newton Compton ha pubblicato Tra di noi nessun segreto, diventato un bestseller, È solo colpa tua e Per una notte o per sempre.

Recensione:
Ho conosciuto questa autrice, col il suo primo libro self preso in seguito dalla Newton Compton e ampliato. Mi riferisco a "È solo colpa tua". Un libro che ha saputo darmi così tante emozioni da diventare un mio indimenticabile.

Leggendo la sinossi di "Per una notte o per sempre" mi ero già immaginata flaconi di maalox e tazze di camomilla per calmare i crampi allo stomaco che questo nuovo libro mi avrebbe causato.

Avere una famiglia che ti ama e ti sostiene. Essere a un passo nel realizzare i propri desideri professionali, vivendo una vita più che soddisfacente. Con uno schiocco delle dita puoi avere tutte le donne che desideri come e quando e quante ne vuoi.
Poi basta un incontro con una splendida ragazza, decidi di concederti una notte di passione che diventano 2 poi 3 infine 4, intuisci che questa storia possa trasformarsi in qualcosa di più importante che di una storia di solo sesso. 

Questo è quello che succede a Wyatt Walker che frequenta l’ultimo semestre alla Columbia University di New York in legge. 
Lei è la giovanissima Kaelee Connery entrambi sono provenienti dall'Arizona e condividono persino la stessa città di nascita. 
Incontrarsi a New York per una simulazione di un processo alla C.U. è una fatalità. La fortissima attrazione è irresistibile e viscerale, una realtà a cui nessuno dei due decide di sottrarsi.

La loro era una connessione così potente da cancellare tutto ciò che li circondava, erano due anime, due corpi uniti nell’unico modo che conoscevano e che andava oltre le parole dette in passato, che andava oltre la loro stessa comprensione. Il loro era un legame violento, totale, deliziosamente distruttivo.

Si concedono una notte di passione che li porta a trascorrere insieme il resto del soggiorno di Kaelee a NY. 
Lo stesso Wyatt, donnaiolo impenitente, capisce che quello che era iniziato come una avventura adesso ha tutte le carte in tavola per diventare qualcosa di serio.

Ma poi lei scompare e lui non riesce neanche più a contattarla telefonicamente.
Così per lui la vita ritorna a scorrere come prima. Gli rimangono con un certo rimpianto i ricordi di una ragazza che sarebbe potuta essere quella giusta.

Quando mesi dopo tornerà a trovare la sua famiglia, scoprirà chi è lei veramente e il ruolo che riveste all'interno della famiglia Walker.

Una verità che lo sconvolge dal profondo, a cui non vorrebbe credere e che lo rende furioso. 

Per non ferire una delle persone che ama più al mondo, decide di non confessare della sua breve storia con Kaelee. 

Ma purtroppo non sempre quello che pensiamo di fare per il bene degli altri risulta essere la soluzione migliore.
Confessare qualcosa che al momento può solo ferire e far soffrire qualcuno, alle volte è la decisione migliore.
Non è paragonabile a confessare molto tempo dopo, quel qualcosa che in seguito è diventato uno sporco segreto corrotto dalla sfrenata lussuria, alimentata dalla rabbia e dall'amore. La devastazione che l'esplosione di questa bomba creerà  è incalcolabile.
Un grande amore, disperato, traditore, che li rende inermi a questo sentimento che si dimostra più forte di qualsiasi altra cosa al mondo. Che spazza via onore, fiducia, lealtà e che infine li ripaga con la stessa sofferenza che loro hanno procurato.

Una grande storia d'amore sofferta fino alla fine.

Wyatt era così: un uomo incapace di accettare i sentimenti che provava per lei e che per questo si obbligava a trattarla con maleducazione, a svilirla, ad attaccarla in ogni occasione. Un uomo che aveva mentito a tutti in ogni istante della propria vita. Un essere fragile e confuso che, quando pensava di non essere notato, la fissava con occhi affamati come un predatore con la sua preda

Il libro è narrato in terza persona, ricco di scene di sesso che rende il romanzo intensamente bollente. 
Questa storia non mi ha fatto soffrire come immaginavo, non ho sentito il cuore stringersi per la sofferenza, ne rabbia o commozione. Il loro è più un viaggio di crescita, consapevolezza e di maturità. 
Dovranno passare nell'inferno dei dolorosi sensi di colpa, l'espiazione prima della purificazione.
Un amore che si alimenta invece di scemare negli anni che scorrono tra le pagine di questo testo.

«Sei sempre stata la mia ossessione, Kaelee. Il mio primo pensiero la mattina e l’ultimo la sera... Ora lo sai... sai che è stato sempre così, anche quando non ero con te...». «Sì... ora lo so...». «Allora dimmi che sarà così anche domani... che non mi risveglierò nell’incubo della tua assenza... che abbiamo finito di combattere... questa fottuta guerra...».

L'autrice ha uno stile che ti trascina con sé, e non riesci a pensare a altro che leggere, come se non ci fosse un domani. Di fatto ho letto fino alle 4 di mattina e non sono riuscita a chiudere il kindle se non alla fine del romanzo. 
Questa storia d'amore mi ha ricordato un po' la soap opera Beautiful, quindi chi adora il genere hot  e le storie sofferte, sono certa amerà la lunga e travagliata storia d'amore di Wyatt e Kealee.

«Già, ma per quanto terribile, il nostro era un grande amore».

Se siete curiose di scoprire il segreto di Kealee, ma soprattutto se loro un lieto fine lo avranno o meno, non vi resta che leggere il libro. 
Alla prossima!


Virgy



Nessun commento:

Posta un commento